Resta in contatto

News

Giallorossi in viaggio – Chievo, un quartiere da favola nella città dell’amore

Dopo aver giocato in casa Verona nelle ultime due stagioni, il Lecce sarà ospite del Chievo, il secondo club della città veneta.

Prosegue il nostro viaggio in giro per l’Italia per raccontarvi le città della Serie B, di pari passo con i movimenti in trasferta del nostro Lecce. Il quale, venerdì, sarà ospite del Chievo, la seconda squadra di Verona che trae origine in una ex frazione della famosa città veneta, divenuta oggi quartiere. Questo è situato nella zona nord-occidentale del territorio comunale, nei pressi dell’omonima diga sull’Adige.

Sul quartiere clivense c’è poco da dire, se non che la sua squadra lo abbia reso protagonista di una delle più famose favole nella storia del calcio italiano, mentre sulla città di cui esso fa parte non basterebbero decine di libri. La storia millenaria di Verona, abitata già prima degli insediamenti romani ancora ampiamente visibili, ha vissuto una strepitosa risonanza mondiale grazie a Shakespeare. Come noto, una delle più celebri opere dello scrittore inglese, Romeo e Giulietta, è ambientata proprio in quella che è divenuta, di conseguenza, la Città dell’Amore. Ed è nella cultura che la Verona odierna, tra opere teatrali, concerti e festival vari (tra cui spicca il celeberrimo Vinitaly), si erge ad una delle principali mete in Italia. Potendo sfruttare, tra le altre cose, un contenitore di eventi non da poco come la famosa Arena.

Secondo anfiteatro romano più grande nel Belpaese dopo il Colosseo, si erge nel confine orientale di un centro storico che pullula di luoghi d’interesse turistico. Da Piazza delle Erbe al Duomo, dai ponti sull’Adige a Castel Vecchio e Castel San Pietro, il cuore pulsante della Verona antica, nonché i suoi immediati dintorni vantano in ogni angolo o quasi scorci di assoluta bellezza. Particolarmente suggestivo anche il borgo di Veronetta, più defilato e sopraelevato rispetto al centro ma non meno affascinante, tra giardini, viuzze ed un panorama mozzafiato del sinuoso scorrere dell’Adige, interrotto da ponti maestosi ed unici.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News