Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Cellino ai giornalisti: “Lontani, non voglio essere contagiato”

Dopo aver assistito all’allenamento guidato da Gastaldello il presidente Cellino è tornato in sede senza rilasciare dichiarazioni.

Acque agitate in casa Brescia (prossimo avversario del Lecce, martedì alle 19 al Via del mare). Il presidente Massimo Cellino ieri pomeriggio ha assistito all’allenamento guidato da Daniele Gastaldello e verso le 16:30 è rientrato nella sede di via Solferino. Ad attenderlo, come scrivono il Giornale di Brescia e Tuttosport, c’erano alcuni cronisti con i quali il patron sardo non ha però parlato della situazione attuale e della contestazione. Il numero uno delle Rondinelle, così come riporta il sito TifoBrescia.it, accompagnato dal medico sociale del club, era senza mascherina e non ha commentato la scelta e l’arrivo di Clotet, ma si è limitato a dire “Lontani, non voglio essere contagiato”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario