Resta in contatto

Approfondimenti

Yalçın in crescita: 15′ e partecipazione alla rimonta Lecce (VIDEO)

Il calciatore turco, di proprietà del Besiktas, ha aumentato il proprio minutaggio rispetto ai 4′ dello Zini di Cremona. In campo dal 75′ al posto di Rodriguez, Yalçın ha fatto vedere una condizione fisica ancora lontana dal top, ma certe giocate lasciano sperare.

Guven Yalçın perde aloni di misteriosità e si presenta ai (pochi) presenti del Via del Mare. Il classe 1999 ha partecipato al cambiamento di volto dell’attacco giallorosso, dicendo la sua nel completamento del ribaltone seguito all’iniziale vantaggio cosentino. Il turco, spesso intento a fare un movimento a uncino arretrando al limite dell’area per prendersi il pallone, non è ancora pienamente affiatato coi compagni.

Le indiscutibili doti tecniche hanno bilanciato una condizione fisica ancora approssimativa. Guven ha pressato il primo possesso dei tre difensori rossoblù ritardando la giocata a cercare centrocampo e attacco. Al 42′, dopo un paio di tocchi a favorire i compagni, il tentativo di salire in cattedra con un doppio dribbling riuscito, riportato nello spezzone video di seguito, seguito però da un tiro masticato.

I media turchi, specialmente quelli vicini al Besiktas, sono sempre attenti all’operato di Yalçın che, lo ricordiamo, ha già esordito in Nazionale, convocato da Senol Gunes nell’estate del 2019. C’è curiosità per vedere all’opera un giovane che, dopo la trafila giovanile al Bayer Leverkusen con tanto di presenze nelle selezioni giovanili tedesche, ha optato per il rientro in patria per il completamento della crescita sportiva. Per due anni e mezzo all’ombra di attaccanti di livello europeo, Yalçın ha nel Lecce una prima, importante, occasione per farsi vedere.

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Ca certu , è FORTISSIMO YALCIN .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Se non veniva deviato quel tiro poteva essere pericoloso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 giorni fa

Speriamo

Silvio Tenpesta
Silvio Tenpesta
2 giorni fa

Abbiamo fondate speranze per il prossimo futuro; avanti così che abbiamo a portata di mano la PROMOZIONE DIRETTA!
FORZA LECCE SEMPRE E COMUNQUE!!!
💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande come uomo e come allenatore.. meritava grandi squadre.."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Hai ragione. Ricordo un tiro di Beto Barbas dalla trequarti del campo, preso al volo dal portiere avversario all’altezza dello stomaco, che si..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Con la maglia giallo-rossa fece impazzire un certo Cabrini (LECCE 2 JUVE 0 con gol suo) Kekko ha i colori giallo-rossi nel cuore è e sarà per sempre..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti