Resta in contatto

News

Fabiani (ds Salernitana): “La Serie A? Ora pensiamo al Lecce. Un passo alla volta…”

Il direttore sportivo dei campani ha parlato a Ottopagine. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni.

 “Purtroppo il Covid sta cambiando un po’ tutto. In questi giorni Empoli capolista ha diversi positivi. È un campionato che va vissuto fino alla fine, tutti possono essere protagonisti. Il Venezia, a esempio, gioca bene. Ora inizia la fase da dentro fuori, anche perché le squadre in corsa per la retrocessione lotteranno il doppio. Tabelle non ne faccio ma vi dico che dobbiamo fare attenzione perché il pericolo è dietro l’angolo. Abbiamo centrato la salvezza, nei playoff dovremmo esserci. Ora dobbiamo pensare soltanto al Lecce e fare un passo alla volta”.

“La Salernitana quest’anno è una squadra che dà filo da torcere a tutti, sta a significare che si è costruito l’esterno. Non si diventa grandi da un giorno all’altro. È vero che ci sono squadre che dalla C sono andate in A. Ma sono delle eccezioni. Questi sacrifici e questi anni non sono stati buttati al vento. Quando arrivai in C i tifosi mi chiesero di lasciare quella categoria e di tornare in B per poter sognare un qualcosa di importante. Quest’anno, forse ci stiamo riuscendo. Premio promozione? Non parliamo di promozione o quant’altro. Io ho parlato di premio produzione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Che voto merita il mercato invernale del Lecce?

Ultimo commento: "Secondo me non toccando Coda,Yulmand,Strefezza e Lucioni punti fermi per l'intelaiatura va bene."

SONDAGGIO – Qual è la più bella maglia della storia del Lecce?

Ultimo commento: "Mettiamo a vostra disposizione un prestito da 1000 euro a 9,000000 euro a condizioni molto semplici. Mail:[email protected]"

Sondaggio sul mercato invernale: plebiscito dei tifosi, Corvino-Trinchera promossi a pieni voti

Ultimo commento: "Mettiamo a vostra disposizione un prestito da 1000 euro a 9,000000 euro a condizioni molto semplici. Mail:[email protected]"
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News