Resta in contatto

News

Calcetto in zona gialla dal 26 aprile: c’è l’ok del Governo

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha fatto il punto sulle riaperture, fissando con il ministro della Salute Speranza, date importanti per lo sport, anche se all’aperto.

“La prima data chiave è il 26 di aprile, quando ripristiniamo le zone gialle, investendo sugli spazi aperti. Poi c’è una road map che ci accompagnerà e che monitoreremo passo dopo passo”, ha detto il ministro. In ambito sportivo, si legge su Gazzetta.it, in questa data sono previste anche le riaperture in zona gialla per gli sport di contatto: quindi calcio a 5 e calcio amatoriale, oltre al basket e molti altri. Ovviamente solo se praticati all’aperto. Restano da capire però i termini esatti della riapertura.

Dal 15 di maggio riapriranno le piscine all’aperto, dal 1 giugno le attività connesse alle palestre. “Serve un percorso di gradualità che ci consentirà di monitorare l’andamento”, ha continuato Speranza. Mentre Draghi afferma: “Queste decisioni sono state prese sulla base di dati scientifici che dimostrano che la probabilità del contagio è bassa all’aperto”.

La decisione simboleggia un’inversione di rotta rispetto a quanto fatto sinora. Gli sport di contatto erano stati proibiti in quanto considerati veicolo di rischio. Il ministro della salute Speranza ha cambiato decisione basandosi su uno studio irlandese sulle infezioni. Solo un contagio su mille, si dice, proviene da ambienti aperti. Ciò ha quindi portato alla meno preoccupazione per le discipline di contatto all’aperto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un grande uomo che di calcio ne capiva"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talentuoso attaccante,anche creativo ed efficace"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Come posso rivederlo"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Indimenticabile il gol al Piacenza quando giocava nell'Inter, si è fatto tutto il campo saltando gli avversari come birilli e segnando un gol da..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News