Resta in contatto

Bacheca del Tifoso

Falsa ripartenza dopo lo stop: più preoccupati o fiduciosi per il finale di campionato?

Contro il Cittadella un Lecce sfortunato e inconsistente, mancante di quella cattiveria di cui ci sarebbe tanto bisogno in questi frangenti.

Il Lecce riprende con il piede sbagliato il suo cammino nel campionato di Serie B, venendo battuto tra le mura amiche dalla bestia nera Cittadella. I salentini non hanno fatto malissimo pagando però pesantemente l’inefficacia offensiva con i tanti gol sbagliati ed una leggerezza difensiva che denota anche la mancanza della giusta cattiveria. C’è tanto da migliorare in vista del Monza, così come ci sono e solide le basi dimostrate dall’ottima prima ora di gioco in cui i giallorossi avrebbero meritato di stare in vantaggio.

Ora tocca a voi, come sempre, raccontarci delle sensazioni che il match vi ha lasciato, esprimendovi sull’argomento.

Lascia il tuo commento sotto questo articolo nella discussione aperta tra tifosi giallorossi.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da Bacheca del Tifoso