Resta in contatto

News

L’ex Lecce Salvi sfotte il Bari: “Ci dicevano ‘a casa’, già sapevano dove sarebbero tornati”

Il capitano del Foggia dal passato giallorosso ha preso in giro i biancorossi dopo il ko con la Feralpisalò, ed in particolare il capitano dei rivali Di Cesare, attraverso una storia Instagram.

Chi la fa l’aspetti, recita un antico proverbio. E’ quanto accaduto a Valerio Di Cesare, difensore e capitano del Bari che nel derby del secondo turno playoff con i rivali del Foggia aveva, al fischio finale, urlato verso gli avversari sconfitti un eloquente “A casa!”, inquadrato dalle telecamere. Immagini che non sono sfuggite a Stefano Salvi, centrcampista/difensore, capitano dei rossoneri e con un passato recente nelle fila del Lecce. Il romano ha atteso il fischio finale di Bari-Feralpisalò (match concluso sullo 0-0 e che ha sancito l’eliminazione dei pugliesi) di ieri per vendicarsi, sportivamente parlando.

Salvi ha così pubblicato su Instagram una storia ritraente l’estratto video dell’episodio del derby sopracitato, aggiungendo però una didascalia altrettanto eloquente con l’intento di sfottere i cugini sconfitti. E, in particolare, il suo concittadino Di Cesare. “Mancava una settimana e già sapevi dove andavi stasera (a casa, ndr.), dammi i numeri del Superenalotto”. Così ha scritto, tra le altre cose, il giocatore del Foggia.

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Perfavore Ulivieri non farebbe panchina neanche in una squadra di serie C"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News