Resta in contatto

News

Il Pisa si riprende la vetta, stoppate Frosinone, Reggina e Cremo: il Lecce mantiene il terzo posto

La classifica di Serie B si accorcia ulteriormente dopo le ultime partite giocate. Come posizione i giallorossi limitano i danni.

Se Atene piange, Sparta non ride. E’ questa l’attuale situazione del Lecce nella classifica di Serie B, perché i giallorossi ancora una volta non riescono a prendersi il bottino pieno ma al contempo sono in piena coerenza con l’andamento di un campionato che non ammette fughe né troppi sorpassi nelle zone alte. Almeno guardando ai giallorossi, che nonostante il pari interno con la Ternana non perdono la terza piazza in graduatoria.

Questo perché le più dirette inseguitrici non ottengono a loro volta il bottino pieno: il Frosinone è stoppato tra le mura interne dal Pordenone fanalino di coda, la Reggina ne prende quattro a Benevento e la Cremonese cade ad Alessandria. E in vetta? il Lecce accorcia sul Brescia, in realtà ex capolista perché è battuta nel confronto diretto interno con il Pisa. La decide Sibilli ed i toscani volano al primo posto.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Flacco Venosa, Potenza"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima un uomo, poi un allenatore come nessun' altro"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"
Advertisement

Altro da News