Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

No di Corvino per Hjulmand? Ecco su chi ha virato il Torino per la sua mediana

I granata si erano fatti avanti per il danese del Lecce sperando in una cifra abbordabile, dovendo poi però cambiare obiettivo.

In questo mercato di riparazione il Torino voleva portare forze fresche e giovani nel centrocampo di Ivan Juric ed aveva puntato al gioiello del Lecce Morten Hjulmand. Per il classe 1999, però, il dt Corvino ha sparato alto: 20 milioni. Una cifra che più che una richiesta economica (palesemente impossibile da soddisfare per i granata) rappresentava un segnale (come lo stesso direttore ha pubblicamente dichiarato) di non disponibilità a lasciar andare ora un suo pezzo pregiato.

E il Torino? Incassato il rifiuto mascherato da controproposta, ha virato su un altro obiettivo che in realtà tanto di secondo piano non è, ovvero Samuele Ricci. Due anni più giovane di Hjulmand, protagonista con l’Under 21 e con già mezzo torneo di A alle spalle, è considerato tra i più promettenti talenti del calcio italiano. Le cifre dell’accordo? Circa dieci milioni tra obbligo di riscatto (8,5 milioni) ed eventuali bonus (2 circa). Numeri comunque importanti per un giovane nell’attuale contesto economico. Un’operazione che fa capire la linea di mercato che il Lecce sta conducendo: si venderà solo a determinate condizioni e quando sarà il club a ritenerlo opportuno.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Calciomercato