Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Qatar 2022

Iran-Usa 0-1, americani agli Ottavi grazie a Pulisic

Rimani sempre aggiornato sul sito Tifosi in Rete

Pulisic sigla il gol della qualificazione, al termine di una partita che aveva gli occhi del globo addosso non solo per il discorso calcistico

Iran-Usa non è stata solo una partita di calcio di questo mondiale in Qatar. In campo le due nazionali hanno dato dimostrazione di correttezza, che tra i due Stati non c’è più dai fatti storici, iniziati nel gennaio del 1979 (andati in crescendo) e successiva occupazione dell’ambasciata americana con 52 ostaggi a Teheran.

Al Thumama Stadium in palio un posto agli ottavi tra asiatici e americani. E ovviamente l’agonismo, per un traguardo importante, non manca di certo. Col passare dei minuti cresce la pressione dell’undici allenato da Berhalter, pericoloso con Weah al 33’. Cinque minuti dopo assist di Dest per Pulisic che segna a due passi da Beiranvand. Trovato il gol gli statunitensi gestiscono contro un’avversaria in affanno e si vedono annullare al 7’ di recupero, il 2-0 per fuorigioco a Weah.

Nella seconda parte dell’incontro ci si attende la reazione degli iraniani, invece sono gli Usa ad essere maggiormente propositivi. Lampo di Ghoddos, che sfiora il pareggio al 65’, Ezatolahi ci prova senza fortuna 5 minuti dopo. L’Iran attacca, ma lo fa a testa bassa e non evita la sconfitta, che arriva dopo ben 9 minuti di recupero, con pari che non trova al 48’ in tuffo Pouraliganji. Finisce 1-0 per gli Usa, che vanno agli ottavi e sabato alle 16 se la vedranno con l’Olanda, mentre per gli asiatici è la sesta eliminazione nella fase a gironi, in altrettante partecipazioni. Domenica (ore 20) altro ottavo tra Inghilterra e Senegal.

TABELLINO

IRAN-USA 0-1

MARCATORI: 38’ st Pulisic

IRAN (4-3-3): Beiranvand; Rezaeian, M. Hosseini, Pouraliganji, Mohammadi (47’ Karimi); Noorollahi (72’ Torabi), Ezatolahi, Hajisafi (72’Jalali); Gholizadeh (79’ Ansarifard), Azmoun (46’ Ghoddos), Taremi. All. Queiroz.

USA (4-3-3): Turner; Dest (82’ Moore), Carter-Vickers, Ream, Robinson; McKennie (65’ Acosta), Adams, Musah; Weah (82’ Zimmerman), Sargent (77’ Wright), Pulisic (46’ Aaronson). All. Berhalter.

Arbitro: Lahoz (SPA)

Ammoniti: Adams (U), M. Hosseini (I), Jalali (I)

Espulsi: –

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Sondaggio sul mercato invernale: due terzi dei lettori promuovono Corvino e Trinchera

Ultimo commento: "RAGAZZI TRA TUTTI I COMMENTI NEGATIVI C'E' SEMPRE LA STESSA PERSONA, CHE PURTROPPO E' OSSESSIONATO DAl SALENTO IN TERMINI DI INVIDIA,PASSA LE GIORNATE..."

Gol dell’anno 2022, vince il siluro di Colombo che ha fatto tremare il Maradona (VIDEO)

Ultimo commento: "Giusto non abbassare la guardia, i conti si faranno alla fine, complimenti fin'ora più che meritati ma guai a scendere in campo convinti che..."
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Qatar 2022