Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagliari, Deiola: “Segnare alla fine di una partita non è un caso. Siamo carichi”

Alessandro Deiola, vicecapitano rossoblu, ha parlato a Radio Serie A

“Abbiamo recuperato dalla partita di domenica e siamo carichi per la prossima. Venivamo da un momento non facile. Il pareggio col Napoli ci ha dato fiducia. Segnare alla fine di una partita ormai non è un caso. Orami nel calcio i tempi morti vengono recuperati. I cinque cambi a mio avviso aiutano. L’esempio è l’ingresso di Pavoletti a Bari nel finale e il gol promozione. In quella partita, nonostante Ranieri odi i lanci lunghi, quell’azione col recupero palla ha visto il mio lancio per Zappa che subito servì Leo”.

Su CalcioCasteddu.it tutte le parole dell’ex centrocampista giallorosso

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Cagliari domani è impegnato nell'anticipo con la Juventus ed il tecnico rossoblù parla alla...
I sardi rimontano la Dea davanti al proprio pubblico trovando una vittoria pesantissima per la...

Dal Network

L'allenatore ha parlato alla Gazzetta dello Sport nel giorno di Verona-Udinese, sfida tra due sue...
Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...

Altre notizie

Calcio Lecce