Resta in contatto

Calciomercato

UFFICIALE – Il Lecce piazza il colpo: arriva Shakhov a parametro zero

Il centrocampista ucraino, svincolato dopo la scadenza dell’accordo con il PAOK Salonicco, arriva a Lecce.

Yevhen Yevhenovyč Shakhov rimpolpa le file del centrocampo del Lecce. Dopo il rinnovo formalizzato con Andrea Tabanelli, l’ucraino ha sottoscritto un contratto con il club giallorosso fino al 2021 con opzione per il 2022.

La nota ufficiale della società di via Costadura recita: “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Yevhen Shakhov, nell’ultima stagione al Paok Salonicco. Il centrocampista ucraino classe ’90 ha sottoscritto un accordo biennale con opzione per l’anno successivo. Campione di Grecia con il PAOK nella passata stagione, per tre anni consecutivi (2017, 2018, 2019) ha vinto la Coppa di Grecia, collezionando in tutto 8 presenze nella fase qualificazione della Champions League e 4 nell’ultima edizione di Europa League. Dopo tutta la trafila nelle nazionali giovanili ucraine (Campione d’Europa U19 nel 2009) il centrocampista ha esordito nel 2016 nella nazionale maggiore totalizzando 5 presenze e 1 gol messo a segno nella gara contro la Serbia”.

Shakhov, 28enne cresciuto nel Dnipro, è reduce dalla vittoria del campionato greco con il PAOK Salonicco.

Scopri l’approfondimento su Shakhov

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Calciomercato