Resta in contatto

News

La Viterbese sonda Antonino Gallo

antonino gallo

La compagine laziale vorrebbe assicurarsi il prestito del terzino palermitano. Dalle parti di via Costadura si valuteranno tutte le soluzioni possibili.

Continuano i corteggiamenti per Antonino Gallo. Il laterale classe 2000, giunto a Lecce dopo il fallimento del Palermo, è oggetto di valutazione da parte di Liverani e del suo staff. L’opinione prevalente sembra quella di dirottare in prestito il ragazzo.

Dopo l’interessamento del Venezia delle scorse settimane, anche la Viterbese, club del Girone C di Lega Pro, palesa il desiderio di prendere Gallo. Il cambio di società dei gialloblù ha portato a una nuova strategia: niente più immensa grandeur, almeno sulla carta, e tanta voglia di costruire una rosa giovane per affrontare un girone che si preannuncia infuocato.

L’undici di Antonio Calabro è scoperto sulla corsia sinistra. La cessione di Mignanelli alla Carrarese ha aperto una falla nel 3-5-2 tanto amato dal trainer di Melendugno. Almeno due giocatori dovranno giungere a Viterbo e uno, si dice, dovrebbe rispondere a un profilo giovane.

Il Lecce vedrà il ventaglio di offerte che si aprirà di fronte a Gallo. La consapevolezza è che al terzino serve una soluzione dove trovare continuità di rendimento. Molto probabilmente, la carta Viterbese potrebbe avere il vantaggio di poter concedere questa garanzia.

Leggi le prime parole da calciatore del Lecce di Antonino Gallo

Il biglietto da visita dipinto dall’ex allenatore della Primavera del Palermo Giuseppe Scurto

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News