Resta in contatto

Calciomercato

Babacar, Spal-Besiktas e il blocco di un affare

Il Resto del Carlino fa il punto della situazione. Il senegalese attende la Spal, a sua volta non pronta ad accogliere le pretese del Sassuolo soddisfatte dal Lecce. La volontà del calciatore pesa.

Khouma Babacar rischia di finire in un vicolo cieco. L’accordo per il passaggio al Lecce sembrava cosa fatta, Carnevali docet. La non risposta dell’attaccante è però suonata come un no al trasferimento nel Salento: Babacar non è convinto del Lecce, lo si può dire visto l’andamento dei tempi. Con buona pace del prestito oneroso a 2 milioni più 5 di riscatto in caso di salvezza.

Babacar, diventato un peso per il Sassuolo, incrocia le dita e attende una telefonata di Leonardo Semplici, tecnico della Spal. Il tecnico conosce bene Baba, allenato nelle giovanili della Fiorentina, e probabilmente gli ha intimato di aspettare. I ferraresi al momento sono disposti a spendere meno di quanto messo sul piatto dal Lecce. Solo in caso di partenza di Paloschi l’offerta si può pareggiare.

Balla sempre poi l’ipotesi Besiktas. I turchi sono pronti ad assicurare un massiccio ingaggio a Babacar, ma nicchiano sulla richiesta del club neroverde, privilegiando un prestito. Si sono defilate, infine, Leganes, Genoa ed Espanyol, scoraggiati da costi fuori budget. Il Lecce, da par suo, ha preso posizione sulla trattativa, e potrebbe ancora attendere il calciatore. La vicenda si dovrà giocoforza chiudere in questi giorni.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Calciomercato