Resta in contatto

News

Sky – Falco: “Qui il mio sogno. Il Lecce puntò su di me dopo che il Bari…”

Il 10 giallorosso ha partecipato al servizio di Sky “il Salento torna in Serie A” sul ritorno del club salentino nella massima serie. Elogi e qualche rivelazione per lui.

Filippo Falco ha raccontato il suo ritorno in Serie A alla TV satellitare nella clip celebrativa: “Io abito a ottanta chilometri da qui. Questa è la mia terra. La maglia del Lecce? Rappresenta il sogno di ogni bambino che gioca a calcio”.

Sulla salvezza, il fantasista conclude in vernacolo dopo aver parlato della sua seconda esperienza qui: “Quando sono tornato qui mi sono ripromesso di riportate il Lecce in A. Pensavo in 2-3 anni ma, inaspettatamente, ce l’abbiamo fatta prima. La gente ci spingerà a vincere partite, sopratutto in casa. Nn’amu salvare”

Infine una piccola rivelazione: Il Bari mi svincolò a 16 anni. Perchè? Non seppi mai la verità, ma il Lecce puntò su di me in poco tempo e fui felice. Ho sempre creduto nel mio sogno e nelle mie capacità anche se la gente diceva che non ero capace. Nella vita contano i fatti e sul terreno credo di aver vinto e dimostrato qualcosa”. 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News