Resta in contatto

News

Pareggio e rimpianto per la Romania: altri 90′ per Benzar

Il terzino del Lecce ha giocato tutta la gara contro la Norvegia. I padroni di casa però si mordono i gomiti: gli scandinavi pareggiano al 92′ e fallisce il temporaneo sorpasso sulla Svezia al secondo posto del Gruppo F

Romario Benzar è un punto fisso della Romania di Cosmin Contra. Il 27enne è stato impiegato per tutta la durata della partita nel 4-2-3-1 opposto alla Norvegia. L’ex Steaua è stato ammonito in chiusura di primo tempo.

La contesa ha registrato un’accelerazione nella ripresa dopo lo 0-0 al 45′. Puscas ha sbagliato un rigore al 52′ e, dieci minuti dopo, Mitrita ha fatto esplodere l’Arena Nationala di Bucarest. I transilvani hanno accarezzato l’idea di allontanare la Norvegia e allo stesso tempo sorpassare la Svezia dietro la Spagna capolista.

Il sogno è svanito al 92′. Il guizzo del norvegese Sorloth ha tenuto a galla i suoi, tenendo apertissimi i giochi nel gruppo. Romania-Svezia del 15 novembre prossimo sarà una finale. Benzar è pronto a essere titolare anche in quest’altro impegno vitale per il raggiungimento di Euro 2020.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Seduta di allenamento pomeridiana per i giallorossi. Un programma di lavoro atletico in palestra è stato seguito da della tattica sul campo. Il tecnico ha a disposizione anche Benzar, tornato nel Salento dopo le due partite disputate con la Romania contro Far Oer e Norvegia. […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Romario!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha già ampiamente dimostrato di essere un giocatore inaffidabile per la nostra categoria.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dai dai, mo torni a Lecce e ti riposi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Liverani fallo giocare…puru ca tene li capiddhri grigi ?
Peggio di Rispoli non può essere!

Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "I mercenari non devono aver voce in capitolo.... quelli passano....i miti invece restano immortali"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"
Advertisement

Altro da News