Resta in contatto

News

Il pensiero di Siviglia per Bergamo: “Ho una certezza, Berghém mola mia”

L’allenatore della Primavera del Lecce, calciatore dell’Atalanta per tre stagioni e mezzo, solidarizza con gli abitanti della città orobica, martoriati dal coronavirus.

Questo il testo del post: “Ho vissuto anni fantastici in questa terra oggi martoriata. Il mio pensiero va ai miei tanti amici, con cui ho condiviso un pezzo della mia vita e che oggi stanno vivendo un’immensa tragedia”.

“In cuor mio ho una certezza….. Berghém, mola mia “

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Il goal di testa alla Juventus che, insieme a quello di Pasculli, ci fece vincere per 2-0 in casa contro la Vecchia Signora! Stagione '88/'89."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Aveva cuore e passione per la maglia giallorossa e la gente lo ha ricambiato con affetto e calore grande Pedro Pablo"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talento purissimo grandissima tecnica a volte mancava di continuita'ma era un grandissimo calciatore in grado come si suol dire di spaccare le partite"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto e'stato sicuramente il calciatore di maggior classe che abbia mai avuto il Lecce e credo uno come lui farebbe ancora comodo al nostro Lecce."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Carletto mazzone grandissimo personaggio nella storia del Lecce."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News