Resta in contatto

News

Il “caso” (non) ammonizione di Tachtsidis

Nelle dichiarazioni postpartita di ieri sera, il tecnico del Lecce ha parlato del cambio Petriccione-Rossettini effettuato all’intervallo, motivandolo con un giallo rimediato dal greco. Così però non è stato.

Anche Panagiotis Tachtsidis nella lunga lista degli indisponibili dei giallorossi? Sembrerebbe di no. Ma da dove nasce quest’interrogativo? Durante l’intervista resa da Fabio Liverani ieri a Sky Sport, ha commentato così la sostituzione di Jacopo Petriccione: “Ho tolto Petriccione perché Tachtsidis, ammonito, è squalificato mercoledì. Petriccione o Rossettini cambia poco quando di fronte ci sono Bernardeschi e Douglas Costa. Devo dare minutaggio agli altri. Potevo fare poche cose in quella situazione contro una squadra così”.

Seguendo il match, raccontato anche dalla nostra cronaca, non si sono trovati elementi a riguardo. Giusto per avere anche una conferma ufficiale, il match report ufficiale della Lega Calcio riporta solo lo juventino Rodrigo Bentancur nella lista degli ammoniti.

E’ stata una situazione quantomeno singolare, anche perché l’ammonizione…anzi presunta ammonizione del greco è stata eletta a motivo ufficiale del cambio del numero 4. Proprio Petriccione, intervistato al 45′, aveva palesato la sua buona condizione fisica, problema che affligge molti calciatori del Lecce, dicendo: “…Sto bene fisicamente, in lockdown non ho mollato un momento, quindi ho ancora tantissimo da dare nella seconda parte di match”. Così non è stato.

In ogni caso, lungi da creare qualsivoglia parvenza di polemica, il senso delle dichiarazioni di Fabio Liverani è chiaro. Con la Juventus in controllo della gara grazie anche alla superiorità numerica, le caratteristiche tattiche di Petriccione, uomo di centrocampo, e Rossettini, inserito per addensare la difesa, non avrebbero cambiato il modo di difendere contro Bernardeschi e Douglas Costa, frecce di Maurizio Sarri.

In conclusione, l’elenco dei diffidati in casa Lecce non è cambiato: salteranno una gara alla prossima ammonizione Andrea Rispoli e Panagiotis Tachtsidis.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News