Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

Corini e la svolta tattica del ritorno al 4-3-1-2. E’ il modulo giusto per il Lecce?

Negli ultimi due match (e mezzo) il tecnico ha invertito la tendenza rispetto al precampionato ed alle prime uscite, raccogliendo di più almeno gioco alla mano.

All’arrivo a Lecce, Eugenio Corini si era presentato con la volontà di far esprimere la sua squadra con il 4-3-3, dicendo che la squadra sarebbe stata costruita con quell’impronta tattica. Nelle settimane successive, per assenza di ali pure in numero adeguato a disposizione e anche per un gioco ed una mentalità giusta che latitavano a decollare, c’è stata un’inversione di tendenza. Con Cosenza e Torino si è passati al 4-3-1-2, e sebbene siano arrivati due 1-1 (90 minuti alla mano), i segnali sembrano incoraggianti.

Ora tocca a voi, come sempre, esprimervi sull’argomento.

Lascia il tuo commento sotto questo articolo nella discussione aperta tra tifosi giallorossi.

Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Cosimo
Cosimo
3 anni fa

Assolutamente si anche per la serie A

Manlio Giaracuni
Manlio Giaracuni
3 anni fa

Ovviamente, non vedo alternative

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

per forza, che vuoi fare altro?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Si,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ma come pensavano di poter fare il 4-3-3 con un solo esterno naturale overo Paganini, quando gli altri due, Falco e Listkowski, non sono comunque ali offensive? abbiamo perso due mesi di lavoro

RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
3 anni fa

Va bene anche se credo che più in là quando avremo a disposizione tutti gli effettivi il 433 potrebbe essere provato. La bravura del mister comunque è quello di cambiare a partita in corso (hai capito panzamen???!!!) Sia a Cosenza che a Torino comunque ho visto spesso difendere a 3 con Agdjapong nella linea d’attacco. Secondo me può tranquillamente giocare anche con il 343 e il 442, l’allenatore scelto e di alta qualità. Sicuramente il migliore in b.

Antonio 96
Antonio 96
3 anni fa

A difeaa tocca conza

Fernandinho
Fernandinho
3 anni fa

Credo di si per le occasioni create

Jonny
Jonny
3 anni fa

Assolutamente si

ANTONIO CAPPELLO
ANTONIO CAPPELLO
3 anni fa

E’ il miglior modulo, considerando la rosa attuale a disposizione !!

Articoli correlati

Finiscono 1-1 i due match in programma nel pomeriggio. Il Cagliari rimedia un punto nello...
Giallorossi ancora una volta troppo leggeri ed ancora una volta puniti lontano dal Via del...

Dal Network

Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Il difensore leccese, condottiero della difesa degli azzurri toscani, ha parlato a Radio Serie A...
Finiscono 1-1 i due match in programma nel pomeriggio. Il Cagliari rimedia un punto nello...
Calcio Lecce