Resta in contatto

News

Luperto: “Andare al Napoli dopo l’esordio col Lecce è stato fondamentale”

Il difensore leccese di proprietà del Napoli, ora in forza al Crotone, ha parlato ai taccuini del Corriere dello Sport. Non sono mancati i passaggi sui giallorossi, con cui ha esordito in Coppa Italia il 4 agosto del 2013 contro il Santhià.

L’ESORDIO CON IL LECCE. “Esordire nella città in cui sei nato, dove hai parenti e amici è un’emozione unica. All’inizio ho avuto timore, ma poi è prevalsa la voglia di mostrare il mio valore”

IL TRASFERIMENTO AL NAPOLI. “Essere inserito nella Primavera del Napoli dopo il passaggio? Non è stata una bocciatura, l’ho vista come un punto di partenza e un’occasione da sfruttare perché il Napoli in quel periodo disputava la Youth League che è una vetrina importante e dà visibilità. È stata una scelta fondamentale per il mio cammino perché mi ha permesso di arrivare in prima squadra in una delle migliori società d’Italia”

CROTONE E LA NAZIONALE.Ho sentito subito l’interesse della società e del tecnico. Ho bisogno di giocare per migliorarmi. Voglio sfruttare quest’opportunità. La Nazionale? Mi manca solo quella maggiore. Un sogno raggiungibile solo con umiltà e lavoro”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un grande uomo che di calcio ne capiva"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talentuoso attaccante,anche creativo ed efficace"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Come posso rivederlo"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Indimenticabile il gol al Piacenza quando giocava nell'Inter, si è fatto tutto il campo saltando gli avversari come birilli e segnando un gol da..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News