Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Qui Reggina – Crisetig out, mentre Denis suona la carica: “Ora arriviamo facilmente in porta”

Appare difficile il recupero del centrocampista per la sfida di sabato con il Lecce

Seppure il mercato incombe e porta a distogliere spesso l’attenzione dal calcio giocato, gli amaranto non possono permettersi di distarsi dall’obiettivo Lecce. Sabato si torna in campo e, per quanto il mercato sia appena entrato nel vivo, Denis e compagni non devono pensarci. L’ultima seduta di allenamento ha visto il gruppo impegnato sul campo numero uno del centro sportivo Sant’Agata. Sotto lo sguardo attento di Baroni e del suo staff, gli amaranto, dopo le esercitazioni tattiche in fase di possesso e non possesso, hanno effettuato una partitella a campo ridotto.

Non ha lavorato con il gruppo Lorenzo Crisetig, ancora a parte dopo l’infortunio rimediato nel corso del primo tempo della sfida in casa dell’Ascoli prima della sosta. Appare sempre più difficile, quindi, il recupero del centrocampista per la sfida di sabato contro il Lecce. Un discorso a parte va fatto poi per Jeremy Menez, fiore all’occhiello della campagna acquisti diretta dal d.s. Massimo Taibi ma non ancora al top della forma. La squadra si ritroverà giovedì mattina per una nuova seduta di allenamento.

German Denis ha parlato in giornata tramite una conferenza stampa organizzata online dalla Reggina. El Tanque si è dimostrato ottimista sul rendimento della squadra, rinvigorita dall’arrivo in panchina di Marco Baroni: “Vedo una squadra in ottima condizione, tralasciando Ascoli, dove loro hanno vinto una partita da noi totalmente controllata. Purtroppo l’attenzione va portata a termine fino alla fine ma sono fiducioso, anche con il cambio mister si è visto altro. Con il cambio modulo, cercando di mettere a proprio agio e nella propria posizione i calciatori è stato un po’ diverso. Le sconfitte portavano sfiducia, ora siamo una squadra più offensiva che arriva più facilmente in porta”.

Anche i compiti chiesti a Denis sono più compatibili con le sue caratteristiche: “Ora attacchiamo tanto sugli esterni, che mettono il pallone dentro. Sinceramente è il mio pane quando arrivano i palloni in mezzo all’area”.

Approda su TifoReggina.it per tutte le news sulla squadra amaranto, prossimo avversario dei giallorossi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Sondaggio sul mercato invernale: plebiscito dei tifosi, Corvino-Trinchera promossi a pieni voti

Ultimo commento: "Tu non mi sembri proprio italiano…non offendere Corvino e Trinchera"

SONDAGGIO – Che voto merita il mercato invernale del Lecce?

Ultimo commento: "Al contrario di tanta melma ti fa onore"

SONDAGGIO – Qual è la più bella maglia della storia del Lecce?

Ultimo commento: "Questa è la prima maglia per me per il Lecce modificando gli stemmi e inserendo a sinistra del cuore lo scudetto e a destra la Lupa con il numero di..."
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da L'angolo dell'avversario