Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Clamoroso a Brescia: il prossimo avversario del Lecce si fa rimontare tre gol

Le Rondinelle, sopra 3-0 all’intervallo, pareggiano con il Cittadella che nel finale, complice la superiorità numerica, sfiora il sorpasso.

Al Rigamonti succede di tutto, e alla fine è 3-3 pirotecnico. Inizia con un pari l’era-Clotet per il Brescia prossimo avversario nel Lecce, bloccato in rimonta dal Cittadella. I biancazzurri, guidati momentaneamente in panchina da Daniele Gastaldello, sono andati all’intervallo sopra di ben tre reti: in gol Ayè, Donnarumma e poi nuovamente il francese. Ad inizio ripresa poker sfiorato con il palo di Donnarumma (per lui anche un traversa sul 3-1), prima del rimontone veneto con Gargiulo, Frare e Baldini. Nel finale i granata sfiorano anche il poker, forti della superiorità numerica per rosso a Papetti che salterà il Lecce.

QUI la cronaca del match.

Approda su TifoBrescia.it per sapere tutto sui prossimi avversari del Lecce.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario