Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

Salernitana-Venezia, Poggi: “Sei episodi fastidiosi. Nessun sospetto, ma non vogliamo subire passivamente”

Il direttore tecnico del Venezia Paolo Poggi ha commentato l’andamento della gara in casa della Salernitana con lucidità ma rammentando i torti arbitrali subiti nella gara decisa nel finale dalla doppietta di Gondo. Ecco le dichiarazioni raccolte da trivenetogoal.

SINTESI. “Faccio una premessa. Ieri non avremmo meritato di vincere, Mäenpää si è superato in più di un’occasione e il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Se avessimo pareggiato l’arrabbiatura sarebbe stata più moderata, avendo perso con quell’episodio ci ha fatto rivisitare in analisi la partita. Sul gol di Gondo c’è un evidente fallo su Mäenpää“.

GLI EPISODI. “Ci sono sei episodi fastidiosi che abbiamo scovato. C’è il rigore su Crnigoj, che magari passa in secondo piano perché abbiamo segnato. C’è un fallo di mano al 56′ in area della Salernitana, che mi pare rigore evidente. C’è il fuorigioco a centrocampo di Johnsen prima della linea mediana. Si vede benissimo che Dennis fa di tutto per stare dietro la linea di centrocampo e invece viene fischiato offside. C’è un fallo su Ceccaroni non concesso da cui poi si origina il gol del pareggio della Salernitana. Poi all’89’ c’è un fallo su Aramu al limite dell’area loro che non viene fischiato. Fourneau era sempre in ottima posizione, ma ha commesso errori su diversi episodio. Ci lamentiamo perché è un nostro diritto dire che qualche episodio a sfavore lo abbiamo subito”.

ATTEGGIAMENTO. “E’ un dovere nostro tutelare la società, non possiamo accettare tutto supinamente. La Salernitana è stata multata per atteggiamenti irriguardosi nei confronti della nostra panchina. Non contestiamo quello, nella foga agonistica ci sta tutto. Era una partita fondamentale per loro, ma lo era anche per noi. Stiamo facendo qualcosa di straordinario. Non abbiamo l’anello al naso, vogliamo tutelarci. Vogliamo solo dire tutto questo, non stiamo accampando alcun sospetto, ma di sicuro abbiamo subito un danno”.

STILE. “Il nostro staff tecnico è stato impeccabile, sono stati dei signori. E non parliamo dell’ammonizione presa da Zanetti al 6′ del primo tempo per il fallo su Crnigoj. Dalla tribuna si è sentito il colpo. Non accampiamo sospetti su nessuno, ma non vogliamo subire passivamente. Non siamo stati gli unici a commettere errori. Nelle ultime due partite ci sono stati negati tre rigori, speriamo che dicendolo cambi qualcosa”

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
EMI
EMI
2 anni fa

Il Venezia ha ragione, la carica al portiere si è vista benissimo e negarlo significa avere gli occhi appannati del tifoso… Comunque tranquilli… l’osso in bocca ai figli della lupa sotto il leccio, cioè il secondo posto in classifica, non ce lo toglie nessuno! FORZA LECCE

Vitantonio
Vitantonio
2 anni fa

Fourneau di Roma… lotito l’arbitro se l’è designato da solo con un unico obiettivo e, nonostante 6 episodi controversi, i cugini dei cinecommedianti rischiavano di perdere!

cuoregranata
cuoregranata
2 anni fa
Reply to  Vitantonio

ci hanno fatto tanti torti mo venite a sindacalizare la salernitana non so se sei un leccese ma se si perché tu la partita di non l hai rubata un rigore grande come una casa con la relativa espulsione di maggio e che avete paura ora

cuoregranata
cuoregranata
2 anni fa
Reply to  cuoregranata

pisa

Sempregiallorosso
Sempregiallorosso
2 anni fa
Reply to  cuoregranata

Guardati bene il filmato Maggio entra sul pallone il vostro va direttamente sul portiere per abbatterlo.
E poi c’e’ un’intero campionato che giocate a rugby a ogni azione pericolosa abbattete l’avversario.
Dovreste rimanere in 8 e invece gli arbitri fanno finta di non vedere.
La metà dei punti presi grazie agli arbitraggi a senso unico.
Vergognatevi

Bruno
Bruno
2 anni fa

L’unico a vergognarsi dovresti essere tu con la super squadra che vi ritrovate siete solo ad un punto dalla magica SALERNITANA!Almeno taci che fai più bella figura!

Sempregiallorosso
Sempregiallorosso
2 anni fa
Reply to  Bruno

Mi fai pena con la tua squadra da rugby.
Creperete in B.
Lotito vi prende in giro

Maurizio
Maurizio
2 anni fa
Reply to  Vitantonio

Vitantonio, sei un grande ?analisi della partita perfetta . ???

Gennaro
Gennaro
2 anni fa
Reply to  Vitantonio

Il direttore poggi e voi a Lecce fareste meglio a tacere..a poggi dico che il Venezia lo abbiamo preso a pallonate e mi sembra strano che si è dimenticato nei suoi sei episodi l’esplosione netta non data a cernigoi per doppio giallo. A voi leccesi ricordatevi la partita di Pisa rigore netto non concesso al Pisa nel primo tempo e rigore ridicolo concesso a voi nella ripresa.
A Salerno non ci hanno mai regalato niente pensate a giocare le vostre partite frustrati

Articoli correlati

L’allenatore della Salernitana ha commentato la rocambolesca vittoria dei suoi contro il Venezia. Questo il...

Dal Network

Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Il difensore leccese, condottiero della difesa degli azzurri toscani, ha parlato a Radio Serie A...
Finiscono 1-1 i due match in programma nel pomeriggio. Il Cagliari rimedia un punto nello...
Calcio Lecce