Resta in contatto

News

QdP – Sticchi: “I ragazzi? Li ho salutati dicendo che non finisce qui, che noi giocheremo sino in fondo…”

Il presidente giallorosso parla a Il Quotidiano di Puglia (intervista di Antonio Imperiale) della gara di ieri pomeriggio contro il Monza.

SCONFITTA IMMERITATA. «È stata una sconfitta immeritata, dispiace moltissimo. Mi dispiace per i ragazzi che ci hanno messo tutto quello che potevano. Li ho salutati dicendo che non finisce qui, che noi giocheremo sino in fondo, anche se adesso i destini della promozione diretta sono tutti nelle mani della Salernitana. Mi dispiace per i nostri tifosi che ci avevano accolto con il solito grande calore, regalandoci la loro passione. L’affetto della nostra gente, di questa gente è semplicemente meraviglioso».

PERIODO IN CUI GIRA TUTTO COSI’. «E’ un periodo nel quale tutto gira così. La squadra ha fatto per intero il suo dovere, ci è mancato il risultato. Dopo un primo tempo di studio, segnato da una grande punizione, abbiamo preso la partita in mano nella ripresa».

RECRIMINAZIONI? «Non mi piace pensare alle cose del passato. Questo campionato di vertice che non avremmo immaginato alla vigilia è già un grande privilegio. Adesso resistiamo tutti compatti, giochiamoci questo finale con orgoglio condiviso».

MONZA AVVANTAGGIATO DALLA SOSTA? «Mi pare che adesso davanti a tutti ci sia la Salernitana».

EMPOLI GIA’ CON LA TESTA ALTROVE? «Non so che dire, dipende dagli interessati. Ma in questo campionato delle imprevedibilità non ha senso giocare con i pronostici. Noi di certo vogliamo chiudere bene una stagione regolare già bellissima oltre le aspettative, continuando a guardare al di là dell’orizzonte».

35 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
35 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande Presidente forza magico Lecce miooo😍😍😍😍😍😍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Abituati a soffrire,forza lecce 👍❤️

Gioars
Gioars
1 mese fa

Presidente esemplare unico, peccato per l allenatore incompetente

Silvio Tempesta
Silvio Tempesta
1 mese fa

Caro Saverio STICCHI DAMIANI, tu sei il miglior presidente e noi siamo la migliore tifoseria, ma per ripagare il nostro affetto per i colori sociali esiste una sola moneta: IL RISULTATO, non solo la prestazione!
Grazie per quanto ci avete dato, ma ci resta l’amaro in bocca.
FORZA LECCE SEMPRE E COMUNQUE!!!
💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

Giovanni
Giovanni
1 mese fa

Abbiamo un Presidente eccezionale. Però posso aggiungere che abbiamo dei tifosi meravigliosi. Forza! E avanti fino alla fine
Forza Lecce da Treviso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

É sempre la stessa squadra che ha totalizzato la bellezza di 2 punti tra Pescara ed Entella, che ha lasciato passare come se nulla fosse in casa Pisa ed Ascoli, per non parlare poi delle svariate volte in cui siamo stati raggiunti. Le 6 vittorie consecutive saranno coincise con uno slancio di orgoglio e magari contemporaneo calo di alcune delle nostre concorrenti. Ma se dovessimo analizzare la stagione per intero sinceramente non vedo queste grandi qualità espresse e da più parti tanto decantate (fino ad alcune giornate fa però). Con 43 reti al passivo essere in quella posizione di classifica… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dove c’è Lotito c’è sempre cattivo odore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La Salernitana però ha carattere e insegue il risultato fino all’ultimo respiro badando anche a non prenderle. Ha reagito come era giusto che fosse dopo le pesanti sconfitte contro Lecce e Monza. Alla Salernitana invidio questo carattere e voglia spasmodica di A. Aspettarsi anche un loro suicidio non esiste e non è nelle loro corde e questo il nostro Presidente lo sa benissimo. Tra l’altro se accadesse il miracolo con la Salernitana poi ci sarebbe l’ostacolo Monza. Insomma abbiamo letteralmente regalato la A diretta , non ci resta che sperare in quella indiretta ma serve uno spirito decisamente diverso per… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande Presidente mollare maiiiiiiiiiiii

Luca Bray
Luca Bray
1 mese fa

Caro Presidente
La mia stima per il vostro impegno e professionalità è grandissima
Avanti sempre.. insieme.. e fino alla fine!!!

Giuseppe Guido
Giuseppe Guido
1 mese fa

La delusione di oggi mi ricorda quella del giugno 1987 a San Benedetto del Tronto, dopo il 4 – 1 alla Cremo sembrava ci spettasse la A, e invece un tal Agatino Cuttone, di mestiere terzino, ci lasciò a bocca asciutta nello spareggio-bis col Cesena.

Renzo df
Renzo df
1 mese fa

Caro Presidente
Lei insieme a Liguori e Corvino
Siete i nostri top player…
Forza Lecce !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma facesse un bel silenzio stampa invece di dire fesserie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Troppi punti regalati nel girone d’andata…a squadre di serie D….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Classico del tifoso, si vince siamo grandi, si perde siamo ciucci. Il Lecce ha giocato bene il secondo tempo e meno il primo, e non meritava di perdere entrambe le ultime due partite. Siamo forti ma faccio notare che si gioca in due e se si è vinto sei partite di seguito è stata solo una fortunosa combinazione. Quindi nulla è certo e forza Lecce. Ci servono Pettinari e Majer come il pane.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non dimentichiamo anche che in più occasioni si sono fatti pareggiare al 95!!! Punti d’oro persi!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ormai parliamoci chiaro ci sono 2 squadre davanti a noi è non penso che si faranno sfuggire l’occasione della vita per salire in A, purtroppo noi lo abbiamo fatto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che vuol dire “già aver giocato il campionato di B ai vertici è un privilegio?” tutte le sconfitte sono immeritate…il problema è capire cosa farne degli errori che hanno portato alla sconfitta se è vero che venivamo da una parentesi di risultati vincenti che ci hanno portato al 2° posto… l’unico errore che potevano fare era illudersi che eravamo già in A..e lo hanno commesso proprio col monza.. Che cosa speravamo che anche le ns inseguitrici la pensassero allo stesso modo nostro? Il presidente dice che il destino è nelle nostre mani non dice che per un ora di gioco… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Presidente il campionato lo abbiamo perso al via del mare almeno la promozione diretta 😢

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cornini dubbio nelle scelte un po ingenuo fa giocare esperti in B

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La promozione diretta si puo’ fare secondo me..noi dobbiamo ricavare 2 vittorie e sperare che la Salernitana ne pareggia una!
Anche con gli stessi punti della Salernitana, passerebbe il Lecce, grazie agli scontri diretti su di loro ed il Monza caso mai!
IO CI CREDO ANCORA NEL SOGNO!!
Piu’ male che vada, ci riffaremo nei playoff!
PENSIAMO POSITIVO..SUCCEDONO ANCORA DELLE SORPRESE!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Credo che sia ormai impossibile semplicemente perché bisognerebbe recuperare non su 1 ma su 2 squadre e la storia ci insegna che chi arriva davanti alle ultime due giornate alla fine vince sempre.
Purtroppo paghiamo la stanchezza fisica e mentale della rincorsa e una buona dose di sfiga che ci contraddistingue da sempre, un po come gli episodi di Genova dello scorso anno…sembra una replica. La partita decisiva è stata quella persa col Cittadella non certo quella di ieri.
Ora sarebbe importante mantenere la posizione in ottica PO, dove per una volta potrebbe anche cambiare il vento, speriamo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Presidente sveglia Corini che certe volte durmisce tisu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A Monza ci poteva stare un a sconfitta… Ma le sconfitte contro Cittadella e Spal le stiamo pagando care… Anche se avessimo fatto due pareggi staremmo quasi tranquilli….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Abbiamo anche avuto vittorie immeritate.
Che ragionamento è?
Con tre tiri in porta volevi portare a casa i 3 punti?
Siamo andati lì per il pareggio e ci hanno castigato!

Ivo
Ivo
1 mese fa

Continuiamo a crederci e dare il massimo fino alla fine il calcio è strano e magari senza pressione possiamo fare meglio poi male che andrà avremo i play off credo che sia gia un grosso risultato considerando la squadra giovane e dove sono le altre neopromosse e che è iniziato un nuovo progetto da nemmeno un anno. Ora facciamo i veri tifosi e incitiamo la squadra questo è il momento. Ieri è stato un lecce diverso da cittadella, il secondo tempo li abbiamo surclassati purtoppo ci vuole anche un po’ di fortuna però complimenti anche alla fase difensiva del monza.… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Incredibile come alcuni non riescano a capire che senza mayer e pettinari abbiamo comunque fatto una partita più che dignitosa. Il lecce del girone di ritorno ha acquistato qualità, imprevedibilità e forza tecnica e tattica con i due giocatoti citati e ieri NON C’ERANO.

Achille Pesce
Achille Pesce
1 mese fa

Caro Presidente , Società, Calciatori Grazie di tutto purtroppo il calcio è come la vita di ogni giorno, ovvero a volte non meritocratico e amaro.
La sfortuna non si può governare e si può soltanto cercare di.migliorarsi.
Grazie di ❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

In caso di mancata promozione in A io rivedrei il progetto triennale con Corini, l’allenatore è bravo ma mi pare non sappia gestire le fasi topiche del campionato con la giusta cattiveria.

Forza Lecce
Forza Lecce
1 mese fa

Caro Presidente Lei è una.persoma squisita
Siamo con Lei

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bisogna ora fare solo 6 punti, poi sarà quel che sarà, peccato perché abbiamo buttato alle ortiche un grande campionato

Tommaso
Tommaso
1 mese fa

Grande Lecce, e grazie a lei che ci rappresenta……… E grazie a tutta la famiglia Lecce dal magazziniere all’ultimo dei giocatori!!!!!! FORZA LECCE sempre!!!

Tommy
Tommy
1 mese fa

Troppo pessimismo in giro. L’importante è la promozione in A, diretta o attraverso i play off poco importa. Testa alle ultime 2 partite, non bisogna lasciare nulla di intentato nel caso in cui monza e lazio b toppassero e comunque c’è da conquistare il miglior piazzamento utile in vista dei play off. Se ci buttiamo giù rischiamo di arrivare quinti. Il che vorrebbe dire fare anche il turno preliminare per accedere alla semifinale…

Corrado
Corrado
1 mese fa

Come sempre, perfetto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Regalato un tempo al Monza, Corini coniglio.

Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Avevo 17 anni. Andai ai funerali. Nella Chiesa di S.Antonio a Fulgenzio era impossibile entrare. Fuori c'era tutta la città per l'ultimo omaggio...."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "MAZZONE , IL MAESTRO , IL PROFESSORE DEGLI ALLENATORI , DI TUTTI GLI ALLENATORI. Grande educatore, e padre di tutti i ragazzi che ha allenato. Grinta..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talentuoso attaccante,anche creativo ed efficace"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News