Resta in contatto

Approfondimenti

Gol di testa, domina La Mantia. Ma Stepinski si difende: è il secondo migliore della B

Il polacco è stato il miglior marcatore del Lecce sulle palle alte e tra i più prolifici dell’intero campionato.

Se Mariusz Stepinski ha fatto mancare qualcosa al Lecce della stagione appena conclusa, questa non è stata certamente l’abilità sulle palle alte. Il polacco è stato infatti il miglior marcatore giallorosso sui gol di testa, ben 4 grazie ai centri contro Virtus Entella, Chievo, Ascoli e Reggina, che sarebbero addirittura 5 considerando quello realizzato a Torino in Coppa Italia. Il secondo nella graduatoria interna, Coda, ne ha messi a segno appena 2.

Ma non solo, perché Stepinski è stato tra i migliori in assoluto dell’intero campionato, secondo solo ad un altro ariete che a Lecce è ben noto, ovvero Andrea La Mantia da Marino. L’empolese è a 5 gol, a 4 troviamo invece Ciofani, Proia e, appunto, Stepinski. Peccato che questo buon risultato, troppo isolato rispetto al resto, non sia bastato ad evitare al polacco il biglietto di ritorno per Verona.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Ma per favore…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Peccato che ha giocato quasi sempre da seconda punta!!!

Gabriele
Gabriele
20 giorni fa

Ma non è quel calciatore preso di mira dai tifosi/allenatori/ds/presidenti? 😀

AL
AL
20 giorni fa
Reply to  Gabriele

È quel giocatore di proprietà del Verona che Corini ha fatto giocare a discapito di Pettinari.

gabriele
gabriele
20 giorni fa
Reply to  AL

Pettinari per lungo tempo è stato fuori per motivi extra calcistici. Mal di pancia…

AL
AL
20 giorni fa
Reply to  gabriele

Se fosse stato utilizzato da principio non sarebbe successo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Li ha i fondamentali Stepinski, ma l’allenatore non gli ha saputi sfruttare.

Ernesto
Ernesto
20 giorni fa

Fondamentali? mmmmah

AL
AL
20 giorni fa

Non mi pare. Se avesse avuto i fondamentali il Verona non ce lo avrebbe appoggiato. Ora, dopo averlo tenuto al caldo e allenato, chissà se giocherà col Verona senza Juric.

Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Avevo 17 anni. Andai ai funerali. Nella Chiesa di S.Antonio a Fulgenzio era impossibile entrare. Fuori c'era tutta la città per l'ultimo omaggio...."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "MAZZONE , IL MAESTRO , IL PROFESSORE DEGLI ALLENATORI , DI TUTTI GLI ALLENATORI. Grande educatore, e padre di tutti i ragazzi che ha allenato. Grinta..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talentuoso attaccante,anche creativo ed efficace"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Approfondimenti