Resta in contatto

Calciomercato

Attento Lecce, il Parma ha messo nel mirino bomber Coda

Il capocannoniere giallorosso è nella lista dei desideri del club ducale ed in particolare del neo ds Pederzoli.

Massimo Coda con molta probabilità sarà ancora il riferimento offensivo del nuovo Lecce, ma i giallorossi saranno chiamati ad un calciomercato in “difesa” della propria punta. E’ di oggi pomeriggio infatti la notizia che vedrebbe il bomber di Cava de’ Tirreni nella lista della spesa del nuovo Parma. Il neo ds ducale Mauro Pederzoli avrebbe infatti avviato i primi contatti per sondare un’eventuale disponibilità con l’entourage del giocatore, come riferito dai colleghi di ForzaParma.it.

Solo una chiacchierata informale, almeno al momento, anche perché Coda vanta un altro anno di contratto con il club salentino. La durata dello stesso non consente di reputare assolutamente blindato il capocannoniere dell’ultima Serie B, ma al contempo i giallorossi di certo faranno valere le proprie ragioni ed i propri vincoli in caso di eventuali offerte. Che, si presuppone, non mancheranno e non solo proveniente dalla Via Emilia.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio Arnesano
Antonio Arnesano
11 giorni fa

Coda vuole la A il prima possibile vista l’eta’..se arrivasse una chiamata da qualsiasi squadra della massoma serie, lui accetterebbe e lo trovo comprensibile..il reale problema per il Lecce e’ che nessuno vuole tirare fuori liquidita’ e si rischia di dover cercare un compromesso tra la volonta’ del giocatore ed i pochi denari, cercando soluzioni creative tra contropartite tecniche e dilazioni a babbo morto..spero che questo non accada e che teniamo un giocatore di peso e di esperienza, che in serie b servono soecie in un gruppo di giocatori molto giovani..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

In questo periodo sono quasi sempre semplici voci e sondaggi. Se dovesse esserci qualcosa di più serio, conterà molto la volontà del giocatore: legarsi a un progetto triennale che potrebbe portare anche in A, ma con meno probabilità di raggiungerla in tempi brevi? O scegliere un progetto che punta alla A fin da subito e che per giunta gli offre comunque il posto da titolare? Lui va per i 32 e non ha fatto mistero di volersi giocare qualche chance in A prima che sia troppo tardi. Temo che se dovesse scegliere propenderebbe per il progetto più immediato. In quel… Leggi il resto »

Carlo
Carlo
11 giorni fa

A 32 anni, al di lá del desiderio di giocare in A, conta soprattutto il contratto che il Parma dovesse offrire. Il nostro ragionamento da tifosi spesso non coincide col loro ragionamento da professionisti. Vedere Donnarumma.

Direttore1982
Direttore1982
11 giorni fa

Un pensiero di venderlo a cifre sui 2/3 milioni lo farei per poter acquistare Lucca e Bianchi che in lega Pro hanno dimostrato qualità da vendere.. sono italiani giovani e potenzialmente fortissimi. Loro due più Pablito sarebbero i millenial più forti della B!

Ivo
Ivo
11 giorni fa

10 milioni

AL
AL
11 giorni fa

Coda ? Vogliamo Pellè ed un bonus da 5 milioni.

wanya pisacane
wanya pisacane
11 giorni fa

Almeno 10 milioni e può anche andare ❤️💛

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Per me può andare. È stato una causa della perdita della A. Io punterei su Pettinari Rodriguez

Vito
Vito
11 giorni fa

Se è vero che il Polacco rimane a Lecce …. mmm gatta ci cova!!!

AL
AL
11 giorni fa
Reply to  Vito

Vito di beri, basta cu le cozze lurde

Raffaele
Raffaele
11 giorni fa

Non credo che lo cedano a una diretta concorrente per la promozione !

Torneremo in A
Torneremo in A
11 giorni fa

Se rimane è perché ama la maglia, sennò un hispanico c’è già ed è autentico.
Quest’anno la mission è svoltare ed avere la miglior difesa del campionato.
Speriamo che de Picciotto sia in conferenza sabato perché vuole raddoppiare il budget dopo l’acquisizione del via del mare.
Abbiamo bisogno di nuovi eroi e conferme immediate.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

10 milioni in Euro e uno
10 milioni in Euro e due
10 milioni in Euro e tre
Venduto al Parma.
Tutti sono sostituibili , più soldi in cassa meglio si muoverà sul mercato aquisti la Società.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

10 milioni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Se pagano una buona somma tutti sono sostituibili !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Io onestamente lo darei e punterei su Pablo.

Franz
Franz
11 giorni fa

Ispanico non si tocca.!!💛❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Pagare moneta, vedere cammello

Maurizio61
Maurizio61
11 giorni fa

Giù le mani da Hispanico!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Non e’ in vendita il nostro Coda!!

Dario
Dario
11 giorni fa

Penso che anche con un solo anno di contratto (comunque prolungabile) non si prenderanno in considerazione offerte inferiori ai 2-3 milioni.
E’ pur sempre il capocannoniere ed è imprescindibile. E si dovrebbe sborsare un po’ per sostituirlo degnamente.
Basti vedere il Monza che ha strapagato Diaw.

Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Avevo 17 anni. Andai ai funerali. Nella Chiesa di S.Antonio a Fulgenzio era impossibile entrare. Fuori c'era tutta la città per l'ultimo omaggio...."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "MAZZONE , IL MAESTRO , IL PROFESSORE DEGLI ALLENATORI , DI TUTTI GLI ALLENATORI. Grande educatore, e padre di tutti i ragazzi che ha allenato. Grinta..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talentuoso attaccante,anche creativo ed efficace"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Calciomercato