Resta in contatto

Settore giovanile

Primavera, sabato sarà gara secca. In caso di pari supplementari e rigori

La Primavera giallorossa si prepara all’importante appuntamento con la chance di accedere al campionato di Primavera 1. Con la Cremonese sarà dentro o fuori.

Settimana importante per la formazione Primavera. I ragazzi di mister Grieco, dopo aver conquistato i playoff promozione a seguito del secondo posto in classifica, affronteranno sabato 12 giugno, alle 11, i pari età della Cremonese. La sfida si terrà tra le mura amiche del Kick Off di Cavallino. Si deciderà tutto nei 90 minuti: al termine dei tempi regolamentari in caso di parità, sono previsti i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore. L’altra semifinale sarà Parma-Napoli, da disputarsi in terra emiliana.

Per il Lecce sarà un match-ball promozione. In virtù della retrocessione della prima squadra del Pescara in Serie C, la Primavera del Delfino non ha potuto beneficiare del salto nel massimo campionato giovanile. Come già descritto in precedenza, solo chi partecipa ai tornei di Serie A e B può infatti far parte di quelli di Primavera 1 e 2, di conseguenza il Pescara sarà costretto a lasciare libero il posto. Questo verrebbe preso dalla perdente della finale playoff, che si aggiungerebbe al lotto delle promosse che comprende la vincitrice della stessa e la prima del Gruppo A, l’Hellas Verona. Al Lecce, di conseguenza, basterebbe vincere la semifinale playoff per avere di fatto la Primavera 1 in tasca.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Flacco Venosa, Potenza"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima un uomo, poi un allenatore come nessun' altro"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"
Advertisement

Altro da Settore giovanile