Resta in contatto

Approfondimenti

Baroni vs. Perugia, un “classico” al dodicesimo appuntamento

Gli umbri sono la squadra più incontrata dall’allenatore del Lecce. In undici precedenti, Baroni ha vinto 4 volte a fronte di 5 pareggi e 2 sole sconfitte.

Baroni ritrova il Perugia due anni dopo l’ultimo appuntamento. Il confronto con il Grifo manca infatti dalla stagione 2019/2020, quando il trainer fiorentino guidava la Cremonese.  Proprio contro il Perugia, i grigiorossi di Baroni colsero una gioia: 2-1 con gol di Claiton, Iemmello e Piccoli. La rassegna delle sfide tra l’allenatore giallorosso e il Perugia comincia però dal 2006/2007. Baroni, al timone dell’Ancona, riuscì a imporsi 1-0 in C grazie a un gol di Cichella.

Per ritrovare il Perugia sulla sua strada, Baroni dovette aspettare sette anni. Con il Pescara, nel 2014/2015, le partite contro gli umbri, che annoveravano tra le proprie fila Giacomazzi, finirono entrambe 2-2. L’albanese Memushaj, passato anche dal Lecce, segnò in entrambe le gare. Baroni tornò a vincere col Perugia nel 2015/2016 in sella al Novara: 1-4 al Curi prima del 2-2 in terra piemontese.

Con un pareggio (0-0) finì anche il primo di cinque incroci tra Perugia e Benevento nell’anno in cui Baroni accompagnò in A i sanniti. La sconfitta del Curi (3-1) fu vendicata dalla più importante sfida nella semifinale playoff. Chibsah piegò il Perugia al Vigorito e, al ritorno, il gol di Nicastro nel finale servì solo a pareggiare il vantaggio beneventano di Puscas. Il Perugia, di risposta, suonò una scoppola al Benevento che s’accingeva a iniziare la prima Serie A: 0-4 in Coppa Italia con tripletta di Cerri.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Approfondimenti