Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Femminile

Lecce Women, il blitz è solo sfiorato. Festeggia il Trastevere in rimonta

Le giallorosse vanno avanti accarezzando a lungo l’impresa sul campo della vicecapolista

Sconfitta dal sapore a dir poco amaro per il Lecce Women in casa del Trastevere, vincitore per 2-1 nella Capitale. Le salentine, andate in vantaggio, sono poi state perseguitate dalla sfortuna: già costrette a rinunciare in partenza ad alcune pedine importanti, nel corso del primo tempo hanno dovuto effettuare due sostituzioni per infortunio, rinunciando a Coluccia e Guido.

Ciononostante le ragazze di Vera Indino, in vantaggio al 3′ di gioco grazie ad una perla su punizione di Nissa Pereira, hanno retto il confronto con le capitoline fino ai concitati minuti finali. In questi è giunta la rimonta: le padrone di casa hanno realizzato la rete del pareggio al 44′ con Palescandolo e trovato subito dopo, al 46′, la rete della vittoria con Boldrini. Un uno-due che di fatto ha tagliato le gambe alle salentine, fino a quel momento protagoniste di una partita dignitosa nonostante tutti i problemi di formazione.

IL TABELLINO:

Trastevere-Lecce Women 2-1

Trastevere: Dilettuso, Colini, Percuoco (43′ st Palescandolo), Ferrazza, Lore, Berarducci (24′ st Biasotto), Boldrini (48′ st Pagano), Massimi, Serao, Fiorini (10′ st Felici), Merigliano. In panchina.: Passarani, Fatati, Boldorini. Allenatore: Alessandro Frillici.

Lecce Women: Prieto; Coluccia (30′ pt Tomei), Silva, Felline, Rollo; Guido (47′ pt Linzalata), Di Staso; Marsano, D’Amico, Pereira; Jaszczyszyn. In panchina: Garzya, Pomes, Durante, Maci. Allenatrice Vera Indino.

Arbitro: Ammannati di Firenze.

Marcatrici: nel pt 3′ Pereira (L); nel st 44′ Palescandolo (T); 46′ Boldrini (T).

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Sondaggio sul mercato invernale: due terzi dei lettori promuovono Corvino e Trinchera

Ultimo commento: "RAGAZZI TRA TUTTI I COMMENTI NEGATIVI C'E' SEMPRE LA STESSA PERSONA, CHE PURTROPPO E' OSSESSIONATO DAl SALENTO IN TERMINI DI INVIDIA,PASSA LE GIORNATE..."

Gol dell’anno 2022, vince il siluro di Colombo che ha fatto tremare il Maradona (VIDEO)

Ultimo commento: "Giusto non abbassare la guardia, i conti si faranno alla fine, complimenti fin'ora più che meritati ma guai a scendere in campo convinti che..."
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Femminile