Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sticchi: “D’Aversa? Mi è dispiaciuto, conseguenza inevitabile. Squadra in calo…”

Il presidente dell’Unione Sportiva Lecce Saverio Sticchi Damiani si è raccontato a Radio Serie A

Il primo dirigente parla del momento focale della stagione: “Non stiamo attraversando un momento banale, viviamo una fase cruciale della stagione. Veniamo da un cambio di allenatore improvviso e inaspettato, con qualche giorno di travaglio. A poche ore dalla sfida di Salerno che rappresentava un’insidia, avevamo tutto da perdere, loro si giocavano una delle ultime chance salvezza. Lo avevo detto al mister: era potenzialmente la peggior partita possibile per iniziare un nuovo percorso, ma abbiamo fatto il massimo, con sacrificio. Siamo riusciti a portare a casa una vittoria complicatissima”.

Il presidente torna a parlare dell’esonero di Roberto D’Aversa: “Il suo esonero mi è dispiaciuto molto sul piano personale e umano. Sono black out che possono capitare a chiunque quando sei sotto pressone anche psicologica, a me per primo. Poi si reagisce, a volte in modo sbagliato e la conseguenza era inevitabile. Questa però non rappresenta assolutamente un giudizio sull’uomo. Sono sicuro che Roberto in futuro riproporrà quanto ha fatto di buono a Lecce, specie a inizio stagione. Nell’ultimo periodo la squadra era invece in calo. E’ stato un piccolo shock per lo spogliatoio, ma la circostanza accidentale potrebbe però essere stata quella scintilla utile, da qui a fine stagione”.

Il discorso si sposta poi su Luca Gotti: “L’idea è stata condivisa fin dalla sua genesi con Pantaleo Corvino. Con lui ci siamo visti la mattina dopo una notte di riflessione, penso insonne per entrambi, proponendo lo stesso profilo. Il passaggio successivo è stato semplice. Gotti mi aveva colpito nelle sue interviste sempre equilibrate, sobrie e profonde, è entrato in punta di piedi con garbo e rispetto, ma con grande personalità per incidere con scelte coraggiose che hanno infuso coraggio nei ragazzi. In caso di salvezza, da clausola, verrà riconfermato”.

Qui la seconda parte: si parla di Corvino, modello Lecce e stadio

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

D’Aversa è un bravo allenatore ma deve aggiornarsi , oggi , con i tre punti , le squadre che ottengono risultati soddisfacenti sono quelle che hanno un gioco d’attacco equilibrato ma molto organizzato , quindi , caro D’Aversa , bene la determinazione ma più torelli per dialogare negli spazi stretti .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

d’Aversa era top…..
Con il sostituto in serie B vi tocca…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Avrebbe dovuto già esonerarlo 2mesi prima.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ora basta con sto d aversa

fausto
fausto
21 giorni fa

Non sono poi cosi convinto che lunedi 01 aprile 2024 si perda con la Roma.
penso che il GOAT Gotti con la sua esperienza e con le lezioni difensive di Thomassen possa strappare un pareggio importantissimo ai fini della permanenza in serie A QUEST’ANNO.

Toni
Toni
21 giorni fa

Carissimo Presidentissimo a che l’avrei mandato via già da molto tempo D’Aversa già al girone di andata quando a pareggiato a Empoli Verona Udine che doveva portare a casa i tre punti e non pareggiare che ha rischiato di perdere con squadre che stavano in crisi profonda. X non dire quella di Roma contro che la persa nei minuti finali. Con i cambi disastrosi. Un allenatore che si siede in panchina dopo aver preso il gol ed anche il secondo gol apposto di incoraggiare la squadra. Poi sempre gli stessi cambi senza aver idee nuove. Guarda Gotti che subito con due punte anche il cambio di Ouden che non corre non contrasta non inventa alcuna iniziativa con Dorgu mi è piaciuta tanto. Questo era un mio discorso fatto al bar Bon cafè vicino all’ autoscuola Crisi che tutti mi dicevano non capisci di pallone. Ed ecco quello che dicevo si era avverato con Mr Gotti. Speriamo che ci porti alla salvezza. Forza Lecce

Articoli correlati

"Gotti avrà dalla propria parte la tranquillità che deriva dai risultati positivi ottenuti in tre...
Le parole dell'ex: "Anche nei miei anni i tifosi furono speciali e determinanti"...

Dal Network

Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...
L'ex portiere, tra le altre di Chievo Verona e Palermo, ha detto la sua sulla...

Altre notizie

Calcio Lecce