Resta in contatto

News

Adebayor vecchio o usato sicuro?

L’ex centravanti di Arsenal e Real Madrid oggi è uno degli obiettivi di mercato del Lecce. Conosciamo meglio il togolese.

In un certo senso Emmanuel Adebayor e l’Italia erano già entrati in contatto, quando il giocatore nel 2012, all’apice della sua carriera veniva citato nella canzone dei Club Dogo, PES, come il celeberrimo videogame. Segno che in quel momento il centravanti togolese era un’icona del calcio mondiale. Un giocatore singolare che spera di poter rivivere una seconda giovinezza con la maglia del Lecce.

IL PASSATO – Inizia la sua carriera con la maglia del Metz in Francia, dove si fa notare tra prima e seconda divisione, nella stagione successiva passa al Monaco con cui nella stagione 03/04 arriva a disputare la finale di Champions League. Dopo qualche anno passa all’Arsenal con cui scrive le pagine più importanti della sua carriera diventando uno dei centravanti più desiderati nel panorama europeo.

IL CITY – È uno dei primi acquisti più importanti della nuova era del Manchester City che per strapparlo ai Gunners pagano 29 milioni di euro battendo la concorrenza del Milan. Non un esperienza esaltante che lo porta al prestito al Real Madrid nel 2011 con cui conquista il suo unico trofeo la Coppa del Re in Spagna. Dopo torna in Inghilterra vestendo la maglia del Tottnham con cui riesce a ritagliarsi il suo spazio, prima di finire nel dimenticatoio nel campionato 2014/15. Al termine della stagione rimane senza squadra, nel gennaio 2016 passa al Crystal Palace, un esperienza durata appena sei mesi poi finisce nuovamente svincolato fino al gennaio 2017 in cui nell’ultimo giorno firma con l’Instanbul Basaksehir, in cui in 58 presenze mette a segno 24 reti.

PROSPETTIVE – A 35 anni compiuti Adebayor, vuole provare l’esperienza in Italia, potrebbe farlo con la maglia del Lecce chissà che non possa essere la scelta giusta per tutti. Qualcuno ha dubbi sulla sua età, ma non dimentichiamoci che l’ultimo capocannoniere del campionato è stato Fabio Quagliarella classe 1983, un anno più grande di Adebayor…. che a questo punto non è poi così “vecchio” ma potrebbe essere usato sicuro.

30 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News