Resta in contatto

News

QL – Garzya: “Lecce devi provarci”

Protagonista della sfida salvezza del 1989 che per la prima volta nella sua storia obbligò il Torino a disputare un campionato di Serie B. Parla al Nuovo Quotidiano di Puglia Gigi Garzya.

LA SFIDA SALVEZZA DELL’89 – Io c’ero, quella domenica al Via del Mare, l’ultima domenica di giugno del 1989. Ci giocavamo la salvezza in uno scontro diretto che nessuno avrebbe ostato immaginare sotto questa veste. Venivamo da una settimana terribile, una campagna stampa incredibile contro di noi. L’Italia intera che tifava per il grande Toro. Nessuno accettava l’idea che la Serie A potesse fare a meno di una squadra storica leggendaria cimeli Torino e tenersi il piccolo Lecce. Scendemmo in campo come undici leoni, tre gol e poi venne giù lo stadio! Che festa”.

IL PROSSIMO IMPEGNO – Non dobbiamo dimenticare che due anni fa giocavamo a Pagani o a Nocera. Il Lecce grazie ad una società straordinaria ha compiuto un miracolo. Merito anche dei tifosi, basti pensare che abbiamo più abbonamenti del Napoli che gioca la Champions. La Serie A però è un’altra cosa, ci sarà da soffrire. Sono arrivati giocatori importanti, che possono dare il loro contributo. Lunedì servirà il una gara grintosa. mai arrendevole. Il Torino non regalerà nulla ma il Lecce ci deve provare”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News