Resta in contatto

News

Da obiettivo del Lecce al Barcellona in un anno. Clamorosa possibilità per Budimir

L’attaccante croato nel gennaio 2019, prima di finire al Maiorca, fu vicinissimo al vestire giallorosso. Ora è nel mirino dei blaugrana, alla ricerca di una punta.

Dall’essere sul punto di indossare la maglia del Lecce al diventare obiettivo di mercato del Barcellona il passo può essere breve. Lo dimostra Ante Budimir, attaccante croato al centro di indiscrezioni che lo vorrebbero vicino al diventare compagno di squadra di Messi appena 12 mesi dopo aver sfiorato il giallorosso.

L’ex punta del Crotone nel mercato invernale di un anno fa fu infatti tra gli obiettivi di mercato di Mauro Meluso. La trattativa fu molto ben avviata, ma alla fine prevalse un’altra squadra cadetta, ma iberica: il Maiorca. Il club delle Baleari puntò su di lui e venne ripagato con la promozione nella Liga. Al Lecce è andata meno bene solo dal punto di vista del singolo, vista la mancata esplosione di Tumminello, ma non certo a livello di collettivo.

Ora però Budimir potrebbe fare il grande salto. Dopo essere stato riscattato a fine giugno dal Maiorca e dopo un buon approccio con la massima categoria spagnola, è finito nel mirino del Barcellona. A causa degli infortuni di Suarez e Dembelè, infatti, i catalani potrebbero avere una possibilità extra di intervento acquistando un attaccante. Questi, secondo As, potrebbe essere proprio il croato, che si andrebbe così a trovare dalla Serie B a uno dei club più importanti al mondo in pochi mesi.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Giovanni Garoglio Budimir al Barcellona!!!! 🔝

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

quindi…? lo prenderemo dal Barcellona?…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Si in prestito se non lo scarti

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Vero uomo d'altri tempi. Non gli allenatori mercenari di adesso"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un fuoriclasse"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News