Resta in contatto

News

CdS – Meluso: “Volevano portarci via Barak, ma lui è stato di parola”

“Nel mercato di gennaio abbiamo portato un risultato economico positivo, che va a compensare lo sbilancio. Sono contento anche di questo”, ha affermato il ds giallorosso.

Il direttore sportivo del Lecce, Mauro Meluso, parla a Il Corriere dello Sport (intervista di Giuseppe Andriani) e fa il bilancio a venti giorni dalla chiusura del mercato.

NUOVI ACQUISTI.C’è da dire una cosa: intanto si sono inseriti in un meccanismo che forse stava soffrendo, come squadra, ma andava già abbastanza bene. Era un meccanismo consolidato dal lavoro di Liverani e del suo staff. Finché non abbiamo avuto problemi siamo andati molto bene, con partite importanti, come quella di Firenze, di Torino, quella in casa contro la Juventus. Poi qualcosa si è inceppato, avevamo qualche defezione per infortuni e motivi vari. Il nostro intento nelle riunioni fatte con Liverani e il presidente Sticchi Damiani è sempre stato quello di innalzare la qualità e la fisicità della squadra. Sono arrivati calciatori scelti anche per questo, in accordo tra me, l’allenatore e il presidente. Siamo contenti che per il momento le cose stiano funzionando e che abbiano funzionato da subito, soprattutto”.

LA FORZA DEL GRUPPO.È accaduto grazie a uno spartito che ben conoscono i vecchi e loro hanno subito fatto entrare nel gruppo i ragazzi che sono arrivati. L’umiltà è il segreto di questo gruppo. La strada è lunga e tortuosa, le partite in Serie A non si possono dare mai per vinte. Stiamo combattendo contro dei giganti. Già lottare fino all’ultimo minuto dell’ultima giornata sarebbe un successo, ma lotteremo con il coltello tra i denti per prenderci questa salvezza”.

OTTIMO BOTTINO.Bisogna anche dire che il nostro percorso è stato buono, per i problemi che abbiamo avuto. Siamo riusciti a colmare queste lacune. Avevo già detto che ci avremmo provato, pensiamo di esserci riusciti, adesso ci deve accompagnare la buona sorte. Anche per gli infortuni: quando capita avviene sempre in un solo reparto. È incredibile…”.

RECUPERO INFORTUNATI.Siamo in dirittura d’arrivo per recuperare Saponara, Meccariello, Babacar e speriamo anche Falco. Il fatto di avere una rosa con tanti calciatori ci consente di alzare la qualità degli allenamenti, di avere maggiore competitività”.

OBIETTIVI CENTRATI A GENNAIO.Nel mercato di gennaio abbiamo portato un risultato economico positivo, che va a compensare lo sbilancio. Sono contento anche di questo, per sperare che alla fine dell’anno possiamo dirci di esserci rafforzati magari con qualche soddisfazione economica”.

NOSTRO BUDGET.Ecco, a proposito, sono stati divulgati dei dati per cui il nostro budget sarebbe quasi quello dell’Atalanta, ma non è assolutamente così. I vari Imbula e Benzar non guadagnavano quello che era stato scritto, il budget non era così alto, anzi sarà meno della metà di quello che è venuto fuori. Questo non lo dico perché voglio una nota di merito, quella arriverà soltanto se riusciremo a salvarci”.

RIMPIANTI?Mi piace guardare al futuro. Mi volto indietro solo per non ripetere gli errori, senza avere rimpianti. Per migliorare, semmai, i rimpianti. È bravo chi sbaglia poco. Poi è normale che i “giganti” di cui parlavo prima hanno più possibilità di noi di sbagliare. Il nostro allenatore ha fatto tantissimo in questo senso, non ha calciatori da 10 milioni di euro l’uno eppure la squadra è li”.

AUMENTATO IL VALORE DELLA ROSA.Oggi non sono più un caso calciatori come Mancosu e Majer, piuttosto sono divenuti un valore patrimoniale e tecnico. E poi abbiamo Liverani, con uno staff eccezionale. Lavorano costantemente per migliorare questo stato di cose e i valori vengono sempre più messi in mostra, con una società che lavora al fianco dell’allenatore. E un fuoriclasse: Saverio Sticchi Damiani”.

TRATTATIVA PIU’ DIFFICILE.Due sono state abbastanza complicate, per vari motivi: quella per Saponara e quella per Barak, perché mentre stavamo firmando i documenti nella sede dell’Udinese si erano inserite altre squadre molto più blasonate. E lui è stato di parola”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Farias è chiù scasciatu ca utile.tra lui e babacar meluso ha sbagliatu propriu!😤

eddy
eddy
8 mesi fa

Per gli infortuni invece, continuano assieme a Sticchi a dire che sono stati contrasti di gioco, che quando avvengono…come se fossero cose normali e casuali. ANDATE A GUARDARE le statistiche, io l’ho fatto, e la media infortuni nostra è più alta di squadra dalla “stessa rosa”. Questo è un fatto, come quello che del recupero dei calciatori fino ad ora, si è occupata ALTRA GENTE che non sappiamo chi sia, lo ah detto Sticchi dicendo che Palaia FINALMENTE era tornato ed ORA si potevano curare i calciatori. Altro fatto è che della preparazione, si sa è cosa nota, si è… Leggi il resto »

eddy
eddy
8 mesi fa

che va a compensare lo sbilancio…CHE TU HAI CREATO COMPRANDO 3 BIDONI.Perdonabile? si diciamo anche se sbagliate tutta la compagna acquisti di Agosto è grave.
Omissibile? Assolutamente no.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Direttore ottimo mercato di riparazione complimenti. Consiglio per l acquisti da. Ugo, se possibile e se si libera un posto, avremmo bisogno di una punta per stare più tranquilli alla volata finale, servono altri 15 punti che non sarà facile. Ancora complimenti e forza Lecce.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Falco? Sarà fuori 3 settimane e Farias è ancora al carnevale in Brasile 😅😅😅

Advertisement

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carletto indimenticabile!"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto Beto Beto mina la bomba! Mina la bombaaa! LU meghiu."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News