Resta in contatto

News

Ricciardi (OMS): “Stadi aperti nelle zone meno colpite dal Covid strada percorribile, ma…”

Il rappresentante italiano al consiglio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e consulente del Ministero della Salute, intervistato da Rai Radio2, si è espresso sul tema riapertura degli stadi.

“In teoria vedere i tifosi allo stadio – ha affermato Walter Ricciardi – sarebbe già possibile in alcune zone. Parlo delle parti d’Italia meno colpite dal coronavirus, quelle che da diversi giorni ormai registrano zero casi. Questa è però una linea teorica, perché queste manifestazioni non possono prescindere dalle misure di sicurezza, e farle rispettare a migliaia di persone è difficile. Credo dunque che l’ipotesi riapertura degli stadi verrà seriamente valutata nel momento in cui la circolazione del Covid sarà ridotta ai minimi termini”.

Sulla pandemia in generale ha aggiunto: “Ci troviamo in una fase di grande miglioramento nella stragrande maggioranza delle regioni. Dobbiamo essere vigili ancora un po’ per evitare una seconda ondata. All’estero devono inoltre capire che l’Italia è un paese sicuro, con la sola Lombardia ancora in difficoltà. Noi dobbiamo solo fare attenzione a bloccare subito eventuali focolai”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Mirko, Grande evasore"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News