Resta in contatto

News

Campedelli: “Monza favorito dall’arbitro, se vogliono che il Chievo sparisca lo faremo”

Il presidente del Chievo Luca Campedelli ha parlato così della direzione arbitrale di Chievo-Monza 0-1, gara conquistata dai brianzoli grazie al rigore di Balotelli.

Queste le parole del primo dirigente clivense riportate da alfredopedulla.com: “Con oggi abbiamo raggiunto l’apice, parliamo di un campionato volto a danneggiare il Chievo in maniera pesante, credo che sia la quarta o quinta partita in cui gli arbitri incidono in maniera pesante. Non sono abituato a lamentarmi, tutti possono sbagliare, ma gli errori di oggi sono inaccettabili. Non mi si venga a parlare di VAR, qui ci sono guardalinee che non sanno fare il proprio lavoro. C’è un arbitro non in grado di fare il proprio lavoro, ha arbitrato a senso unico. Vanno fermati, è stato qualcosa di inaccettabile. Hanno fatto un’entrata da codice penale su Garritano, l’arbitro ci ha penalizzato in maniera evidente. Il Chievo? Meglio che sparisca, se è questo che vogliono i vertici federali è quello che faremo. C’è accanimento nei nostri confronti, questa storia va avanti da quattro anni. Sono veramente stanco. È stata una partita incommentabile per via di una terna non all’altezza del gioco del calcio”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tony
Tony
1 mese fa

Non è tanto il Chievo che deve sparire…. è che il Monza a quanto pare deve andare per forza in serie A. Vedi Monza Empoli e altre……

Vitantonio
Vitantonio
1 mese fa

I lotito, i galliani, i cellino, de laurentiis… soltanto quando spariranno si potrà sperare in un calcio diverso!

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Checco Moriero è il più grande giocatore di tutti i tempi ad avere giocato nel Lecce. Un mix tra causio e Bruno conti, fosse andato alla..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Grandissimo Mirko nella storia di questa società, io inorerei tutti questi grandi personaggi del lecce mettendo attorno allo stadio via del mare..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "....e c ero anche io con i miei 27 anni!!"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Hai ragione. Ricordo un tiro di Beto Barbas dalla trequarti del campo, preso al volo dal portiere avversario all’altezza dello stomaco, che si..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News