Resta in contatto

News

Serie B, pari a reti bianche tra Frosinone e Pescara

Gli abruzzesi ora guidati da Grassadonia, avversari del Lecce dopo la gara di domenica sera con il Cosenza, conquistano un punto in casa del Frosinone. Per Nesta, allenatore dei ciociari, la media punti è da esonero.

Termina a reti bianche l’anticipo che apre la ventiquattresima giornata tra Frosinone e Pescara. Poche emozioni allo ‘Stirpe’ con i ciociari vicini al vantaggio in chiusura di primo tempo con la conclusione di Salvi che si è spenta di poco sul fondo. Nella seconda frazione di gioco, sono gli ospiti a sfiorare il vantaggio con Odgaard che non riesce a superare Bardi. L’ultima occasione di un match avarissimo di palle-gol capita al Frosinone, al 92′, con Boloca che non approfitta di un errore di Fiorillo e a porta vuota spedisce la palla sul fondo. L’avventura di Grassadonia sulla panchina del Pescara inizia con un punto positivo sul campo del Frosinone. I ciociari dal canto loro allungano il digiuno interno: la vittoria allo ‘Stirpe’ manca dal 5 dicembre.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Checco Moriero è il più grande giocatore di tutti i tempi ad avere giocato nel Lecce. Un mix tra causio e Bruno conti, fosse andato alla..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Grandissimo Mirko nella storia di questa società, io inorerei tutti questi grandi personaggi del lecce mettendo attorno allo stadio via del mare..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "....e c ero anche io con i miei 27 anni!!"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Hai ragione. Ricordo un tiro di Beto Barbas dalla trequarti del campo, preso al volo dal portiere avversario all’altezza dello stomaco, che si..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News