Resta in contatto

News

GdM – La scalata di Meccariello, da precario a punto fermo in difesa

Titolare nelle ultime due partite: sei punti e anche un gol realizzato

È il meno reclamizzato tra i centrali difensivi del Lecce, Biagio Meccariello, ma da tre stagioni si dimostra funzionale alla causa, con umiltà, dedizione e grande professionalità, così come riporta La Gazzetta del Mezzogiorno in edicola oggi. Nella stagione in corso molti osservatori lo indicavano al quarto posto nelle gerarchie di mister Corini, ma complice i problemi fisici accusati da Dermaku, ha già collezionato 19 presenze in 24 giornate, e negli ultimi due turni è stato preferito a Pisacane.

Contro i calabresi, Meccariello si è fatto sorprendere in avvio da Gliozzi, ma non si è scomposto e da quel momento in poi ha concesso poco o nulla agli attaccanti rivali e, negli ultimi minuti, si è preso anche la soddisfazione di firmare la rete del definitivo 3-1. Nell’annata 2020-21, 14 volte è stato impiegato per l’intero match, in una circostanza è stato sostituito ed in tre casi è subentrato: è stato in campo per 1654 minuti. Ora si candida ad essere titolare contro il Pescara.

 

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News