Resta in contatto

News

Pasquetta giallorossa, ricordate l’ultima volta?

In una pasquetta da passare in casa ci sarà il Lecce a fare compagnia a tanti tifosi che davanti al televisore vivranno momenti di normalità.

Probabilmente sarebbe stato meglio vivere questa gara in trasferta all’Arena Garibaldi, approfittando delle miti temperature, oppure magari vicino mare con il televisore o qualsiasi altro tipo di dispositivo sintonizzato per seguire i giallorossi in terra toscana, ed invece saremo tutti a casa con gli occhi puntati allo schermo per spingere da casa il Lecce verso un risultato da tutti auspicato.

Non è però la prima volta che il Lecce fa compagnia a tanti tifosi nel giorno del lunedì dell’angelo, l’ultima volta era accaduto proprio nel campionato 2018/19, quando nel giorno di Pasquetta, in serata a Perugia, sotto un classico diluvio umbro la squadra, all’epoca, allenata da Fabio Liverani, conquistò i tre punti sul terreno di gioco impantanato del Curi, grazie ad un gol di La Mantia e alla marcatura, nella seconda frazione di gioco, di Filippo Falco. Un successo che permise a quella formazione di affrontare la sfida contro il Brescia, all’epoca di Corini, con maggiore serenità e di mettere così nel mirino la promozione in Serie A, diretta. Ancora una volta nel giorno di pasquetta ancora una volta una trasferta che può essere nuovamente decisiva come fu quella contro il Perugia.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News