Resta in contatto

News

CdS – Vanoli: “Baroni ha già dimostrato a Benevento quanto vale. Nei momenti difficili Corvino…”

L’ex calciatore giallorosso, Rodolfo Vanoli, parla a Il Corriere dello Sport (intervista di Giuseppe Andriani) del possibile arrivo sulla panchina del Lecce di Marco Baroni, con il quale ha militato proprio in giallorosso tra il 1987 e il 1989.

RICORDI GIALLOROSSI. «La nostra squadra è stata una delle più forti di sempre nella storia del Lecce. Ricordo ancora quella partita con il Napoli di Maradona. Ci siamo ritrovati di fronte e ci siamo sfidati anche all’inizio della nostra carriera in panchina: io ero nella Primavera dell’Udinese, lui in quella del Siena. Penso che in questo ultimo periodo abbia fatto tanto bene, non sarà facile allenare il Lecce per noi che amiamo il Lecce. Siamo fatti così, però sono molto felice perché uno della nostra guardia si va a sedere su una panchina così importante».

È L’UOMO GIUSTO? «Ha già dimostrato a Benevento quanto vale, poi avrebbe alle spalle una persona forte, come il direttore Corvino, che nei momenti difficili può fare la differenza, è l’uomo adatto per ogni allenatore. E poi tutta la società del Lecce lavora bene ormai da tanti anni, da Sticchi Damiani a Liguori, è gente per bene che sa come si fa il calcio. Quindi sì, con Baroni si troverebbero bene».

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News