Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Brescia, Cellino carica l’ambiente: “Vogliamo la Serie A”

A margine della presentazione del nuovo main sponsor, il presidente del Brescia ha rilasciato importanti dichiarazioni

Massimo Cellino torna a parlare. Il numero uno del Brescia ha sfruttato la conferenza stampa di presentazione del nuovo sponsor per chiarire l’obiettivo stagionale: “È iniziato un nuovo ciclo, vogliamo andare in serie A”, riferisce il Giornale di Brescia“La squadra è buona, c’è carne di qualità. Ora provvederemo a cucinarla bene e a fuoco lento. Ci sono squadre più forti di noi, ma siamo più bravi. Ora cederemo un paio di ragazzi per fargli fare esperienze e perché quando guardo il monte ingaggi mi viene male (ride, ndr).

SU JORONEN E BISOLI. “Jesse ha avuto un lutto e deve apprezzare quello che A. Non vorrebbe rimanere in B. Bisoli? Se ce lo pagano bene possiamo pensare di cederlo, altrimenti terremo quest’ottimo giocatore”.

OBIETTIVO. “Vogliamo la Serie A e fare le cose per bene. Era necessario cambiare qualcosa all’interno della squadra. Donnarumma ci ha dato tanto e va ringraziato, gli auguro il meglio. Sperando che sbagli un gol anche al ritorno (ride, ndr)”.

SU INZAGHI E LO SPONSOR. “Inzaghi fa parte del progetto Brescia e non viceversa. Sponsor? Mortificante che con tutte le industrie nel bresciano… , ma in fondo è stato Ettore Prandini, un bresciano, a favorire il contatto con Rigamonti. Prandini è stato eccezionale – chiude Cellino -, l’unico che mi ha aiutato”. 

Su TifoBrescia.it tutte le news delle Rondinelle

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario