Resta in contatto

News

Intervallo da 15 a 25 minuti? L’IFAB ci pensa

Il board dell’IFAB, l’organo che delibera le modifiche regolamentari del gioco del calcio, studierà nella prossima riunione del 27 ottobre la proposta della Conmebol di allungare l’intervallo fra i due tempi da 15 a 25 minuti.

La richiesta – come si legge su CalcioeFinanza – è stata avanzata dalla Conmebol come suggerimento per tornei come la Copa Libertadores. La regola 7 del gioco attualmente stabilisce che “i giocatori hanno diritto a un intervallo non superiore a 15 minuti”. La richiesta del Conmebol è all’ordine del giorno della riunione dei consulenti esperti dell’IFAB il 27 ottobre. Già in passato, tuttavia, era stato fatto un tentativo in questa direzione ma la proposta del 2009 della Fifa di passare da 15 a 20 minuti fu bocciata.

Le probabili modifiche non si fermano però qui. Tra gli altri temi all’ordine del giorno, l’IFAB analizzerà anche altri aspetti, a partire dalla regola secondo cui il portiere deve mantenere almeno un piede dietro o sulla linea di porta al momento di un rigore, fatale a Gabriel in occasione di Lecce-Napoli 1-4 in Serie A.

Infine, si discuterà anche della modifica relativa al numero di sostituzioni, alle sostituzioni per commozioni cerebrali fino allo sviluppo di un Var in versione “light” in termini di costi per i campionati che non possono permettersi l’investimento sul Var attuale. L’ultima misura cercherà di rendere tutti i tornei sempre più simili al grande calcio.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Perfavore Ulivieri non farebbe panchina neanche in una squadra di serie C"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News