Resta in contatto

News

Vigorito da record: para due rigori in un minuto a Donnarumma

L’ex portiere del Lecce Mauro Vigorito si esalta nella vittoria del suo Cosenza in casa con la Ternana.

Anticipo da record per Mauro Vigorito. Il portiere di Macomer, che in estate ha salutato definitivamente il Lecce in direzione Cosenza, è stato tra i grandi protagonisti del successo calabrese per 3-1 contro la Ternana di Lucarelli. Decisivi per i rossoblù l’autogol di Ghiringhelli, i bei gol di Gori e Millico e la prodezza dell’ex estremo giallorosso nel finale.

Una prodezza doppia, in realtà. Dapprima infatti Vigorito respinge il penalty di Donnarumma, che viene fatto ripetere però subito dopo dal VAR. Non cambia l’esito, il sardo respinge e si esalta anche sulla successiva ribattuta, congelando il punteggio sul 3-1 finale.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News