Resta in contatto

News

Ritorna Massimo Coda a caccia del gol dell’ex

Il bomber giallorosso non segna dal mese di novembre, ma ora è pronto per tornare a fare ciò che gli riesce meglio.

L’ultimo volta è stato contro Buffon, per tre volte in solo tempo; una scorpacciata di emozioni senza precedenti. Poi da quel 7 novembre che rimarrà nella storia, sia dei due giocatori, ma anche del Lecce, di gioie per Massimo Coda ce ne sono state veramente poche. Un problema muscolare ne ha addirittura precluso il suo utilizzo nelle gare contro Ternana e Pisa e limitato la presenza in campo nel corso delle altre sfide. Olivieri ha offerto un buon contributo in termini di partecipazione alla manovra del gioco ideato da Marco Baroni, manca però l’acuto, manca il gol che può sbloccare le partite, le giocate di un giocatore che da almeno cinque stagioni in serie B fa la differenza. Massimo Coda torna in campo contro la Cremonese con cui ha disputato 85 partite e segnato 26 reti nel campionato di Serie C, un bottino importante per quello che in Lombardia ricordano come un giovane e promettente centravanti che si stava iniziando ad imporre nel calcio che conta. Adesso però nel tardo pomeriggio del Via del Mare non ci sarà spazio per i sentimenti, per le emozioni, che da tornare a fare gol, come ha sempre fatto con la maglia del Lecce, per spingere i giallorossi sempre più in alto in classifica e anche per cercare di ritrovare la vetta della classifica marcatori.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Carletto uno di noi... Xsempre"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Ai tempi di Lorusso e Pezzella il Lecce partiva sempre con grandi ambizioni, finalmente arrivò Renna che, in un certo qual modo, ha dato il via al..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Esagerato,ha condizionato la partita.Spero perdano domenica e retrocedano"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Sei l'orgoglio di LECCE e del SALENTO intero! Come Calciatore e come Uomo! GRAZIE CHECCO, da SEMPRE UNO di NOI!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."
Advertisement

Altro da News