Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Arbitra Guida, bilancio positivo per il Lecce

Sarà il fischietto campano a dirigere il prossimo impegno del Lecce che sarà protagonista al Via del Mare sabato pomeriggio contro il Frosinone.

Nella ripresa del campionato di Serie B il Lecce ritroverà sulla sua strada il signor Marco Guida della sezione di Torre Annunziata. Con il fischietto campano sono 10 i precedenti, di cui l’ultimo in A particolarmente amaro per i giallorossi, sconfitti al Via del Mare per 1-3 dalla Fiorentina, una gara che incise particolarmente su quello che è stato l’andamento di quella faticosa appendice di campionato. Il bilancio inizialmente negativo con il direttore di gara partenopeo annovera, oltre a quella contro la viola, le sconfitte contro l’Inter e Cagliari nel campionato di A 2011/12. A questi si sommano i pareggi contro Triestina e Novara, mentre l’ultimo successo risale sempre alla Serie A 19/20, contro la SPAL, quando il Lecce si impose sugli emiliani grazie alle reti di Mancosu, su calcio di rigore, e Majer, rendendo vano il punto spallino segnato da Petagna.

Il trend si è invertito negli ultimi due campionati sino ad arrivare allo score presente: 4 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. L’anno scorso, Guida ha arbitrato la vittoria del Lecce a Cremona (1-2 con gol-vittoria di Rodriguez) e il pari (2-2) contro la Reggina di Marco Baroni, oggi tecnico giallorosso. Quest’anno, infine, due vittorie su due: in trasferta a Ferrara (1-3 spinto da super Strefezza dopo il temporaneo pari di Colombo seguito al gol di Gargiulo) e in casa nel recupero della partita rinviata per due volte causa Covid contro il Vicenza (2-1 deciso da Listkowski e Coda prima del guizzo finale di Meggiorini).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Sondaggio sul mercato invernale: due terzi dei lettori promuovono Corvino e Trinchera

Ultimo commento: "In un altro campionato europeo di livello , la ns squadra si troverebbe a metà classifica della seconda serie . Il calcio italiano è questo . Zero..."

Gol dell’anno 2022, vince il siluro di Colombo che ha fatto tremare il Maradona (VIDEO)

Ultimo commento: "Giusto non abbassare la guardia, i conti si faranno alla fine, complimenti fin'ora più che meritati ma guai a scendere in campo convinti che..."
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News