Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

Coppitelli: “Serve continuità di prestazioni. Dobbiamo saper gestire meglio”

L'allenatore del Lecce Primavera ha presentato la partita di domani contro l'Empoli, alle 13 al Deghi Center di San Pietro in Lama, dopo aver commentato il pareggio in casa dell'Atalanta

coppitelli

L’allenatore inizia dal commento della partita pareggiata ad Alzano Lombardo contro l’Atalanta: “Siamo soddisfatti perché affrontavano una squadra in grandissima forma e nel computo della gara in sé abbiamo dimostrato passi in avanti enormi. C’è rammarico, al di là dell’avvio avevamo ripreso il vantaggio e abbiamo avuto noi la partita nelle mani. Dobbiamo lavorare sulla gestione degli episodi, causare due rigori in cinque minuti vuol dire che facciamo delle disattenzioni e ingenuità che paghiamo a caro prezzo, anche se il secondo non c’era. Il punteggio di 3-3 è giunto dopo 13 minuti in 10 per un’ingenuità di un ragazzo che stava facendo bene. Quest’anno se facciamo un raffronto tra quanto meritiamo e quanto raccolto c’è dislivello. Non c’è solo sfortuna, nostra incapacità di saper gestire“.

Il Lecce, 8 punti all’attivo, ha conquistato metà del suo bottino in classifica nelle ultime due partite. Domani la sfida del Deghi Center opporrà a Vulturar e compagni una squadra sconfitta quest’anno solo una volta: “Noi siamo contenti dei quattro punti nelle ultime due partite, serve continuità di risultati e prestazioni. L’Empoli è forte, hanno perso solo la prima, conosciamo il livello e sappiamo quanto sarà complicato, sono solidi con individualità offensive. Noi dobbiamo continuare a crescere, gestire gli episodi ed essere intelligenti a capire i momenti”.

Dopo la partita di Coppa Italia persa in casa contro il Napoli, Coppitelli chiederà gli straordinari a dei suoi elementi, schierati più volte anche a causa degli infortuni di qualche compagno, altro problema che ha complicato la prima metà di stagione del Lecce Primavera campione d’Italia ma in difficoltà: “C’è sforzo da parte di alcuni. Abbiamo fatto una scelta di far giocare molti titolari, al contrario dell’Empoli, ma abbiamo perso entrambe la partita in Coppa – rilegge Coppitelli-. E’ una strategia, ma sono ragazzi giovani, non ci sarà grande impatto della gara di mercoledì. Servirà concentrazione e sacrificio. Abbiamo avuto infortuni, Pascalau, Munoz, Daka, Helm anche ha avuto dei problemi. Siamo stati penalizzati anche da questo. Alcuni infortuni sono stati particolari come quello di Daka. A qualcuno chiederò uno sforzo extra e faremo una partita seria, con la personalità che stiamo sfoggiando nelle ultime gare”.

 

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Direttore1982
Direttore1982
2 mesi fa

Ma qualcuno mi sa dire come mai da ormai un mese non si conoscano i convocati della nostra Primavera?? Stranissima questa cosa.. Us Lecce non la mette più sul sito ufficiale…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Vai mister

Articoli correlati

L'opinione del commentatore tecnico di DAZN Andrea Stramaccioni dopo la sconfitta dei giallorossi in casa...
Il portiere nerazzurro Emil Audero ha commentato ai microfoni di Inter TV il successo ottenuto...
Il comunicato del club giallorosso con tutte le modalità per assistere al match...

Dal Network

I campani restano al palo anche nella partita casalinga contro il Monza. Parole senza filtri...
Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Il difensore leccese, condottiero della difesa degli azzurri toscani, ha parlato a Radio Serie A...
Calcio Lecce