Resta in contatto

Calciomercato

Ersoy spinge per il trasferimento

Il 22enne ha chiesto e ottenuto il permesso del Bursaspor per il suo addio. Secondo i media turchi, mancherebbe pochissimo a una svolta.

La trattativa per l’acquisto di Ertugrul Ersoy è viva e vegeta. La seconda contrattazione sul fronte turco, molto meno farraginosa rispetto al colpo Burak Yilmaz, conosce un nuovo capitolo. In ogni caso, i quotidiani di Bursa avevano già parlato delle cifre dell’affare e di un ingaggio a scalare per il giovane prospetto.

A seguito di questa notizia, però, si è spinto anche il Trabzonspor per provare a trattenere nel paese il giovane capitano del Bursaspor. La priorità, però, è sempre rimasta il Lecce. Il Bursaspor, retrocesso quest’anno in Serie B, è alle prese con dei problemi economici da definire prima della partenza della nuova stagione. L’obiettivo dichiarato è riconquistare la Super Lig.

Era improbabile trattenere Ersoy nella seconda divisione turca. Nella giornata di oggi, Ertugrul e l’altra stella Okan Kocuk hanno ottenuto il permesso di discutere del proprio trasferimento. L’autorizzazione è arrivata da Mesut Mestan, numero 1 della compagine.

Il presidente, però, ha dichiarato che discuterà con chi inoltrerà l’offerta più alta. Per Ersoy già nazionale turco, il Lecce ha messo sul piatto 2,5 milioni. Salvo colpi di scena, i giallorossi sono la squadra più accreditata, inseritasi in anticipo, per il tesseramento.

Mesut Mestan ha palesato l’intenzione di privarsi dei suoi campioni durante l’incontro pubblico con il governatore di Bursa con argomento sorti future e programmi del Bursaspor. L’addio di Ersoy alla squadra è definito dai giornalisti uno “shock”. Sarà la volta buona per il Lecce?

Leggi l’approfondimento tattico su Ertugrul Ersoy

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Calciomercato