Resta in contatto

News

Da Salerno – Ventura: “Sono soddisfatto. Il Lecce del ’97? Un gruppo straordinario”

Gian Piero Ventura è visibilmente soddisfatto dopo il successo per 3-1 della Salernitana contro il Catanzaro, una vittoria che permette ai campani di accedere al terzo turno della Coppa Italia dove troveranno il Lecce.

LA GARA – “Ero contento anche dopo il triangolare senza risultato. Chi fa il mio lavoro sa che ci sono degli step. Mio padre diceva che se metti un seme e lo innaffi, non nasce subito un platano ma prima una fogliolina e poi un albero. La mia soddisfazione di stasera è che abbiamo proseguito sulla strada tracciata, c’è stata grande disponibilità mentale. In un caldo infernale abbiamo costruito tante palle gol, potevamo fare il 4-0 e il 5-0″.

IL LECCE – “In Salento nel 1997 facemmo un impresa. Allenavo un gruppo straordinario, raggiungemmo la Serie A dopo una straordinaria stagione, facemmo il doppio salto in due anni. Sarò una sfida importante contro una rivalevi rango. Noi proveremo a passare il turno e ce la giocheremo ma dovremo anche approfittarne per migliorare la condizione atletica e affinarla ulteriormente in vista del debutto in campionato il 24 agosto contro il Pescara. Sarà stimolante il ritorno in una città dove ho lasciato affetti e ricordi incredibili, legati non solo all’aspetto calcistico ma anche sul piano personale perché li ci sono amici e c’erano amici. Mi dispiace di non trovare più il Presidente Giovanni Semeraro, un grande dolore per me”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News