Resta in contatto

Calciomercato

Cerri-Lecce, un affare difficile da concretizzare

Dopo l’infortunio di Pavoletti, i sardi sono restii dal lasciar partire la punta nonostante l’arrivo di Simeone. E anche sulla formula vi sono dubbi.

La pista che porta Alberto Cerri al Lecce non è ancora del tutto sfumata, ma è ad un passo dall’esserlo. L’attaccante di proprietà del Cagliari, che inizialmente voleva lasciarlo andare per sfoltire la propria rosa, dovrebbe invece adesso restare in Sardegna.

Secondo il Corriere dello Sport, infatti, i rossoblu dovrebbero puntare ancora sul classe 1996 alla luce dell’infortunio occorso a Leonardo Pavoletti, out fino a dicembre per una lesione al ginocchio sinistro. I sardi si sono subito lanciati sul mercato assicurandosi le prestazioni di Giovanni Simeone dalla Fiorentina, ma vorrebbero tenere comunque in rosa un’ariete come lo scuola Parma.

Per il Corriere del Mezzogiorno questo non sarebbe comunque l’unico ostacolo per il Lecce. I salentini avrebbero infatti avanzato al Cagliari un’offerta di acquisto a titolo definitivo, mentre il club di Giulini preferirebbe privarsene, nel caso, solo in prestito. Alla luce di ciò, è sempre meno probabile un approdo di Cerri al Via del Mare.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da Calciomercato