Resta in contatto

News

La probabile formazione dell’Hellas Verona

Gli ospiti confermeranno lo schieramento che ha fruttato un punto con il Bologna. Ballottaggi in mediana per Juric, che dovrà sostituire dietro lo squalificato Dawidowicz.

L’Hellas Verona è pronta ad affrontare l’importante scontro salvezza di domani sera al Via del Mare in casa del Lecce. L’allenatore croato confermerà il 3-4-2-1 usato nell’esordio e giocherà sulle scelte tattiche per dare l’identità voluta ai suoi ragazzi.

Dietro, le sicurezze sono i balcanici Rrahmani e Kumbulla, fresco di convocazione con l’Albania, e il portiere Silvestri. A completamento del reparto, con il Dawidowicz squalificato, il favorito è Bocchetti.

A centrocampo potrebbe proporsi la sorpresa Pessina. L’ex Lecce, tesserato in settimana, sarebbe l’unica sorpresa di un reparto che ha in Faraoni e Veloso le certezze. Dall’altra parte, continuano i ballottaggi Amrabat-Henderson e Lazovic-Adjapong.

Davanti, in attesa della punta tanto ricercata e con Di Carmine ai box, Tutino farà il falso nueve. Dietro di lui, Verre e Zaccagni.

La probabile formazione (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Bocchetti; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Tutino.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News